Il mondo dei ragazzi normali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il mondo dei ragazzi normali
Titolo originale The World of Normal Boys
Autore K. M. Soehnlein
1ª ed. originale 2000
Genere romanzo
Lingua originale inglese

Il mondo dei ragazzi normali è il romanzo d'esordio dello scrittore statunitense KM Soehnlein, pubblicato per la prima volta nel 2000 e tradotto in italiano da Baldini & Castoldi nel 2005. La vicenda è incentrata sulla vita quotidiana del tredicenne Robin McKenzie e narra del suo passaggio dall'infanzia all'età adulta, nel momento in cui scopre di sentirsi differente dagli altri maschi adolescenti che lo circondano.

Il libro è diventato un best seller ed ha vinto il Lambda Literary Award.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La narrazione è scritta nel tempo presente: siamo nel 1978 nel New Jersey, i film di maggior impatto del momento sono La febbre del sabato sera e Grease. Il tredicenne Robin viene preso in una relazione triangolare col vicino di casa Todd Spicer ed il compagno di scuola Scott Schatz.

Robin sviluppa preso un sentimento amoroso nei confronti del ragazzo più grande Todd, già diciassettenne, il quale, nonostante lo prenda spesso e volentieri in giro, inizia una relazione sessuale con l'amico più giovane; capita che Todd lo inviti ad una festa e che poi vadano a nuotare assieme.

Robin costruisce inoltre anche uno stretto legame col coetaneo Scott, matricola come lui, il cui padre lo picchia e maltratta. Robin verrà a scoprire che due anni prima Todd e Scott erano stati coinvolti in una relazione; il ragazzo rimane in un primo momento turbato da questo fatto, ma infine il proprio rapporto con Scott rimane in definitiva inalterato.

Durante il proseguio della storia accade che il fratello minore di Robin, Jackson, muore dopo esser caduto da una scala ed essersi rotto il collo; un incidente di cui Robin finisce con l'incolparsi, anche se in realtà non s'è trattato d'una sua responsabilità. Come risultato diretto della disgrazia la famiglia di Robin comincia a disgregarsi: il padre diventa sempre più violento nei confronti di Robin e lo stesso forte legame de ragazzo con la madre via via inizia a sfaldarsi.

Solo la sorella minore Ruby, diviene sempre più religiosa e moralmente vicina al fratello.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Robin McKenzie
un ragazzino appena entrato nell'età dell'adolescenza che si trova ad essere sessualmente confuso ed incerto. Appena entrato al liceo cerca di metter la propria vita nuovamente in ordine, ma al contempo avviando un rapporto amoroso con due ragazzi, i quali scoprirà presto avevano avuto loro stessi una relazione due anni prima.
  • Jackson McKenzie
fratellino minore di Robin, un ragazzino scapestrato di 11 anni. Cade da uno scivolo e morirà, fatto questo che metterà tutta la famiglia in crisi d'identità.
  • Ruby McKenzie
12 anni, sorella di Robin. Dopo l'incidente occorso a Jackson diventa profondamente religiosa e si avvicina sempre più al fratello, che da parte sua la protegge dagli atti di bullismo del cugino Larry.
  • Dorothy McKenzie
madre di Robin. Trascorreranno un'intera giornata a New York, dove sono andati a fare una gita.
  • Clark McKenzie
padre di Robin. Inizialmente di sforza di passar del tempo col figlio, anche se questi preferisce di gran lunga la madre. Aveva un forte e stretto legame invece con Jackson, ed è proprio lui colui che passera il momento più difficile dopo l'incidente.
  • Larry
cugino di Robin, a cui piace prendere in giro Ruby e provocare.
  • Corinne
gentile zia di Robin e madre di Larry. Ha regolarmente scontri verbali col marito.
  • Stan
marito di Corinne, un tipo rozzo e sgradevole. Riesce a sedurre Dorothy ubriaca durante la partita di Supe Bowl.
  • Todd Spicer
17 anni, vicino di casa di Robin e fratello maggiore di Victoria.
  • Victoria Spicer
sorellina di Todd, con la quale Robin condivide un sincero rapporto d'amicizia. Hanno le stesse preferenze cionematografiche e condividono la passione per Mork e Mindy.
  • Scott Schatz
uno dei compagni di classe di Robin, nei confronti del quale il protagonista scopre di provare una forte infatuazione. Sua madre è ricoverata in un ospedale psichiatrico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]