Il maestro delle ombre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il maestro delle ombre
Autore Donato Carrisi
1ª ed. originale 2016
Genere romanzo
Sottogenere thriller religioso
Lingua originale italiano
Ambientazione Roma
Protagonisti
  • Marcus
  • Agente Sandra Vega
Antagonisti
Altri personaggi
  • Battista Erriaga
Serie Ciclo di Marcus e Sandra
Preceduto da Il cacciatore del buio

Il maestro delle ombre è un romanzo di Donato Carrisi del 2016. È il terzo libro con protagonisti il sacerdote Marcus della Penitenzieria Apostolica e la poliziotta Sandra Vega.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marcus sta per soccombere ad un misterioso serial killer, ma miracolosamente (seppure colto da amnesia) si salva e per ordine del Cardinal Erriaga "ripulisce" la scena di uno squallido caso di morte accidentale tra le mura vaticane. Nella stanza della vittima Marcus trova un legame col suo aguzzino e durante le indagini incontra di nuovo Sandra. La donna è stata costretta ad investigare su un orrendo omicidio rituale al quale ne seguiranno altri legati proprio al penitenziere.

Su tutto incombe un minaccioso blackout mal programmato che potrebbe riportare Roma ad un nuovo medioevo proprio durante una catastrofica piena del Tevere.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Marcus: ha due identità distinte: la prima è quella di penitenziere con un grande talento investigativo; la seconda è quella di un serial killer trasformista. è innamorato di Sandra.
  • Sandra Vega: agente della polizia di Roma, esperta di foto-rilevazioni. Suo marito è stato ucciso, ha perso anche l'uomo con i lquale voleva rifarsi una vita e segretamente è innamorata di Marcus.
  • Battista Erriaga: cardinale e "Avvocato del Diavolo".

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]