I Said Never Again (But Here We Are)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Said Never Again (But Here We Are)
ArtistaRachel Stevens
Tipo albumSingolo
Pubblicazione3 ottobre 2005
Durata3:26
Album di provenienzaCome and Get It
GenerePop
EtichettaPolydor
ProduttoreJewels & Stone
Registrazione2005
FormatiCD Singolo, CD Maxi, 12".
Rachel Stevens - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
TBA

I Said Never Again (But Here We Are) è il terzo e ultimo singolo di Rachel Stevens, estratto dal suo secondo album Come and Get It, uscito il 3 ottobre 2005. La canzone ha raggiunto il numero 12 nelle classifiche britanniche. Questo singolo ha avuto molte recensioni positive tra cui una da HMV.co.uk per la sua "sorprendente e impeccabile performance vocale". Le vendite sono state deludenti: 20.000 copie nel Regno Unito, di cui la metà sono nella prima settimana.

Lista tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Singolo 1
  1. "I Said Never Again (But Here We Are)"
  2. "Waiting Game" (Hannah Robinson, Greg Kurstin)
CD Singolo 2
  1. "I Said Never Again (But Here We Are)"
  2. "Dumb Dumb"
  3. "I Said Never Again (But Here We Are)" [extended mix]
  4. "I Said Never Again" [PC game]
  5. "I Said Never Again (But Here We Are)" [music video]
12"
  1. "I Said Never Again (But Here We Are)" [Jewels & Stone extended mix]
  2. "I Said Never Again (But Here We Are)"
  3. "I Said Never Again (But Here We Are)" [instrumental]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Chart (2005) Posizione
Eurochart Hot 100 Singles 65
Europe Top 100 86
Ireland Singles Top 50 34
UK Singles Chart 12
UK Top Downloads 25
World Airplay Top 100 65
World Singles Top 100 91

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica