Hotel Sacher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hotel Sacher
Cafe Sacher Wien.jpg
Localizzazione
StatoAustria Austria
Coordinate48°12′14″N 16°22′10″E / 48.203889°N 16.369444°E48.203889; 16.369444Coordinate: 48°12′14″N 16°22′10″E / 48.203889°N 16.369444°E48.203889; 16.369444
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Inaugurazione1876
Realizzazione
ProprietarioElisabeth Gürtler
L'hotel Sacher a Vienna.

L'hotel Sacher è uno storico hotel di Vienna, sito sul retro della Wiener Staatsoper.[1]

Creato nel 1876 da Eduard Sacher come maison meublée, venne poi trasformato dopo la sua morte, da sua moglie, in uno degli alberghi più raffinati del mondo frequentato da diplomatici ed aristocrazia.[2] Tra le persone di spicco che hanno soggiornato in questo albergo vi sono: John F. Kennedy, Indira Gandhi, la regina Elisabetta II, Leonard Bernstein e Herbert von Karajan[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) www.sacher.com Archiviato il 5 marzo 2012 in Internet Archive.
  2. ^ a b (EN) www.sacher.com Archiviato il 2 giugno 2012 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN131091382 · LCCN (ENn50055696 · GND (DE3046318-X · WorldCat Identities (ENlccn-n50055696
Austria Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Austria