Holland America Line

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Holland America Line
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Sussidiaria
Fondazione 1873
Sede principale Seattle
Persone chiave Stein Kruse, presidente
Settore Turismo
Prodotti Crociere
Sito web www.hollandamerica.com

Holland America Line è una compagnia crocieristica, una delle sette principali al mondo, facente parte del World's Leading Cruise Lines, controllata dalla Carnival Corporation. Attualmente ha sede a Seattle.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia fu fondata il 18 aprile 1873 come NASM, acronimo olandese diNederlandsch Amerikaansche Stoomvaart Maatschappij (letteralmente "Compagnia reale di navigazione Olandese e Americana"). I colori erano quelli della bandiera di Rotterdam, cioè tre bande orizzontali di cui due verdi e quella centrale bianca, che venivano ripresi sui fumaioli delle navi. Poiché aveva sede a Rotterdam e forniva servizi per le Americhe, divenne Holland America Line ufficialmente nel 1896.

Nel 1898, a 25 anni dalla fondazione dell'azienda, la compagnia aveva effettuato 1300 viaggi e trasportato circa 500.000 passeggeri e 5 milioni di tonnellate di merce. In questo periodo vennero anche cambiati i colori dei fumaioli che divennero gialli e inaugurata la flotta cargo, servizio che però veniva comunque operato precedentemente utilizzando le stive delle navi passeggeri fra i Paesi Bassi e le Indie Olandesi attraverso il Canale di Suez da poco costruito.

Fu una delle principali linee per il trasporto di immigrati dall'Europa agli USA; ne ha trasportati infatti in America almeno 850.000. Nel 1895 iniziò a dedicarsi alle crociere.

Nel 1971 la compagnia cessò il suo servizio di trasporto passeggeri per dedicarsi esclusivamente alle crociere e cambiò definitivamente colori; nel 1973 vendette la sua divisione di cargo. Nel 1989 divenne una sussidiaria della Carnival Corporation, società di cui fa tuttora parte.

Attualmente è una flotta premium.

Situazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente la Holland America dispone di una flotta di 15 navi da crociera. La Compagnia trasporta mediamente 700.000 passeggeri ogni anno. Il presidente è Stein Kruse. È stata ordinata ai Fincantieri di Marghera una nuova nave di classe Pinnacle di cui non si hanno rendering e nemmeno molte informazioni.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Nave Entrata in servizio per
Holland America Line
Capacità Stazza Bandiera Note
Prinsendam 2002 835 38,848 Paesi Bassi Utilizzata precedentemente da Royal Viking Line, Cunard Line e Seabourn Cruise Line

Classe Statendam[modifica | modifica wikitesto]

Nave Entrata in servizio per
Holland America Line
Capacità Stazza Bandiera Note
Statendam 1993 1260 55,819 Paesi Bassi Riammodernata nell'Aprile 2010
Maasdam 1993 1258 55,575 Paesi Bassi Riammodernata nell'Aprile 2011
Ryndam 1994 1260 55,819 Paesi Bassi Riammodernata nel Febbraio 2010
Veendam 1996 1350 57,092 Paesi Bassi Riammodernata nell'Aprile 2009

Classe Rotterdam[modifica | modifica wikitesto]

Nave Entrata in servizio per
Holland America Line
Capacità Stazza Bandiera Note
Rotterdam 1997 1404 61,849 Paesi Bassi Riammodernata nel Dicembre 2009
Volendam 1999 1432 61,214 Paesi Bassi
Volendam 2000 1432 61,396 Paesi Bassi
Amsterdam 2000 1380 62,735 Paesi Bassi

Classe Vista[modifica | modifica wikitesto]

Nave Entrata in servizio per
Holland America Line
Capacità Stazza Bandiera Note
Zuiderdam 2002 1916 61,849 Paesi Bassi
Oosterdam 2003 1916 61,214 Paesi Bassi
Westerdam 2004 1916 61,396 Paesi Bassi
Noordam 2006 1924 62,735 Paesi Bassi

Classe Signature[modifica | modifica wikitesto]

Nave Entrata in servizio per
Holland America Line
Capacità Stazza Bandiera Note
Eurodam 2008 2104 86,273 Paesi Bassi
Niew Amsterdam 2010 2106 86,700 Paesi Bassi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ hollandamerica.com, http://www.hollandamerica.com/contactUs/Preface.action .

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende