Hit-the-Trail Holliday

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hit-the-Trail Holliday
Hit the Trail Holliday poster.jpg
Titolo originaleHit-the-Trail Holliday
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1918
Durata50 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generecommedia
RegiaMarshall Neilan
Soggettodalla commedia Hit-the-Trail-Holiday di George M. Cohan
SceneggiaturaJohn Emerson e Anita Loos
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation
FotografiaWalter Stradling
Interpreti e personaggi

Hit-the-Trail Holliday è un film muto del 1918 diretto da Marshall Neilan.

Il soggetto del film è firmato da George M. Cohan che era l'autore della commedia originale andata in scena con grande successo a Broadway all'Astor Theatre il 13 settembre 1915. Sul palcoscenico, il protagonista Billy Holliday era interpretato da Fred Niblo, mentre nel film il ruolo lo ricoprì lo stesso Cohan[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A New York, Bill Holliday perde il suo lavoro di barista perché si è rifiutato si servire alcoolici a minorenni. Trova un nuovo lavoro dal birraio Otto Wurst, ma deve però trasferirsi in un piccolo paese. Qui, si innamora di Edith, la figlia di Burr Jason, il proprietario dell'albergo dove Bill ha trovato alloggio. I Jason, padre e figlia, sono due attivisti della lotta per la temperanza e Bill si unisce ai loro sforzi per commercializzare una nuova bevanda analcolica che si chiama Bevo. A un raduno di proibizionisti, l'intervento di Bill provoca un grande entusiasmo e il suo discorso induce molti degli abitanti a unirsi al movimento per la temperanza. I dipendenti della birreria di Wurst, però, temendo di perdere il loro lavoro, scendono in strada decisi di attaccare Bill. La folla viene dispersa con i razzi, ma agli operai viene offerta la possibilità di andare a lavorare all'imbottigliamento del Bevo. Billy e Edit si sposano, decisi a continuare la loro battaglia in favore del proibizionismo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dall'Artcraft Pictures Corporation e dalla Famous Players-Lasky Corporation, uscì nelle sale cinematografiche statunitensi nel 1918.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema