Herb Gardner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Herb Gardner (Brooklyn, 28 dicembre 1934Manhattan, 25 settembre 2003) è stato un commediografo statunitense.

Durante gli studi iniziò a disegnare una striscia a fumetti che venne pubblicata su vari giornali fra 1959 e 1961. Avendo notato che i fumetti occupavano uno spazio sempre maggiore decise di dedicarsi al teatro.

Il primo lavoro di successo, anche trasposto in un film, fu A Thousand Clowns, nel 1962.

Il suo maggior successo fu I'm Not Rappaport, nel 1985, che fu trasposto in un film diretto da lui stesso nel 1996.

Altri lavori furono: Thieves (1974), The Goodbye People (1968), e Conversations with My Father (1992).

Nel 1958 scrisse un romanzo autobiografico, A Piece of the Action.

Sceneggiò e co-produsse il film del 1971 Chi è Harry Kellerman e perché parla male di me?, con Dustin Hoffman.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN42399584 · ISNI (EN0000 0001 1471 2875 · LCCN (ENn79106621 · GND (DE1117718123 · BNF (FRcb141001067 (data) · WorldCat Identities (ENn79-106621
Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro