Heppenheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Heppenheim (Bergstraße)
città
Heppenheim (Bergstraße) – Stemma
Heppenheim (Bergstraße) – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Hesse.svg Assia
DistrettoDarmstadt
CircondarioBergstraße
Amministrazione
SindacoRainer Burelbach (CDU) dal 2011
Territorio
Coordinate49°38′29.5″N 8°38′42″E / 49.641528°N 8.645°E49.641528; 8.645 (Heppenheim (Bergstraße))Coordinate: 49°38′29.5″N 8°38′42″E / 49.641528°N 8.645°E49.641528; 8.645 (Heppenheim (Bergstraße))
Altitudine122 m s.l.m.
Superficie52,12 km²
Abitanti26 097[1] (31-12-2019)
Densità500,71 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale64629–64646
Prefisso06252
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis06 4 31 011
TargaHP
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Heppenheim (Bergstraße)
Heppenheim (Bergstraße)
Sito istituzionale

Heppenheim (Bergstraße)[2] è una città tedesca di 26 097 abitanti, situata nel land dell'Assia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città fu fondata intorno al 755 nelle vicinanze del monastero di Lorsch. Nel 1065 fu costruito sopra Heppenheim il castello di Starkenburg. Il suo obiettivo era proteggere la città e il monastero dagli invasori; nel 1066 resistette eroicamente a un attacco del duca di Brema. Nel XIII secolo Heppenheim divenne un insediamento urbano. Un incendio nel 1369 distrusse quasi completamente la città.

Ogni anno, Heppenheim intercambia studenti con West Bend, (Wisconsin) e Le Chesnay, (Francia).

Nel 1948 ad Heppenheim fu fondata la FDP.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ente statistico d'Assia - Dati sulla popolazione
  2. ^ (DE) Gemeindeverzeichnis Online [collegamento interrotto], su statistik-bw.de.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN148985940 · LCCN (ENn85082593 · GND (DE4024435-0 · WorldCat Identities (ENlccn-n85082593
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania