Henri Harpignies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henri-Joseph Harpignies

Henri-Joseph Harpignies (Valenciennes, 1819Saint-Privé (Yonne), 1916) è stato un pittore francese.

Henri Harpignies.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allievo di Jean Achard, che gli insegnò a dipingere dal vero, fu tra i paesaggisti più fecondi del XIX secolo.

Pittore della scuola di Barbizon, fu degno chiosatore di Corot e lavorò a lungo nel Bel Paese. I suoi soggetti preferiti furono i boschi e la campagna, tanto che Anatole France lo soprannominò, esagerando, il Michelangelo degli alberi.

Negli ultimi anni passò all'Impressionismo.

Ebbe come allievi Étienne Moreau-Nélaton e Émile Appay.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ernst Gombrich, Dizionario della Pittura e dei Pittori, Einaudi Editore, 1997.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN4938618 · ISNI: (EN0000 0000 6640 8106 · LCCN: (ENn83068008 · GND: (DE116483997 · BNF: (FRcb11954782z (data) · ULAN: (EN500010008 · NLA: (EN35089562