Halloumi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Halloumi/Hellim
Halloumislice zoom.jpg
Halloumi fresco affettato
Origini
Luogo d'origineCipro Cipro
Zona di produzioneCipro
Dettagli
Categoriaformaggio
SettoreFormaggi
Ingredienti principalilatte di capra e di pecora
 
Halloumi grigliato

L'halloumi (greco: χαλλούμι) è un formaggio tipico di Cipro.[1][2][3]

Nella parte nord dell'isola esso è conosciuto sotto il nome turco di hellim.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La produzione dell'halloumi incominciò dopo l'invasione araba di Cipro nel settimo secolo (sia il nome greco sia quello turco derivano dall'arabo halloum [4]): gli arabi insegnarono la fabbricazione di questo formaggio ai greci, e questi ai turchi, dopo la conquista ottomana dell'isola.[4]

Il problema della DOP[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2015, la Repubblica di Cipro e la Repubblica Turca di Cipro del Nord hanno depositato presso l'Unione europea la richiesta congiunta di far dichiarare l'halloumi come prodotto DOP dell'isola di Cipro. [5][3]

A ostacolare il completamento del processo ci sono diversi problemi:

  • l'halloumi è tradizionalmente prodotto con latte di pecora o capra, ma a causa degli enormi quantitativi destinati all'esportazione (diretta soprattutto verso il Regno Unito), la repubblica di Cipro produce il formaggio prevalentemente con latte di mucca per lo più importato. In caso di completamento della procedura DOP questo prodotto non potrebbe più chiamarsi halloumi;[6]
  • la DOP è estesa a tutta l'isola (e quindi anche alla zona turca), ma le autorità turco cipriote si oppongono decisamente a una modifica del disciplinare di produzione, in quanto l'hellim prodotto a nord è destinato soprattutto al consumo locale e può quindi soddisfare il disciplinare originale;
  • l'hellim prodotto a nord - anch'esso incluso nella DOP come l'halloumi del sud - in quanto approvato dall'Unione europea dovrebbe essere escluso dal boicottaggio dei prodotti della Repubblica Turca di Cipro del Nord;[5]
  • il nord dell'isola ha difficoltà a ottemperare agli standard igienici per la produzione del formaggio vigenti nell'Unione europea.[5]

A causa di tutto ciò, a febbraio del 2019 l'iter per concedere la DOP non era stato ancora completato.[7]

Fabbricazione[modifica | modifica wikitesto]

La ricetta tradizionale vede l'utilizzo di latte di capra e di pecora;[8] tuttavia non è raro trovarvi anche latte di mucca che nelle produzioni su scala industriale diventa prevalente, portando a una conseguente riduzione di prezzo ma anche a un'alterazione del sapore di questo particolare prodotto caseario.

Il suo colore è bianco e ha un sapore salato: spesso vede l'aggiunta di foglie di menta al suo interno che oltre ad arricchirne il sapore ne prolungherebbe anche la conservazione grazie all'azione antibatterica che questa avrebbe.

Il suo consumo può avvenire in diversi modi: può essere fritto, grigliato o utilizzato come ingrediente per un'insalata[9]. I ciprioti amano consumarlo insieme con l'anguria durante il periodo estivo e abbinato alla carne di maiale affumicata o alla salsiccia di agnello nei mesi più rigidi.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Food & Dining - Cyprus.com, su Cyprus.com. URL consultato il 9/3/2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  2. ^ (EN) Cyprus, su geography :: Justice. URL consultato il 9/3/2015.
  3. ^ a b c (EN) European Commission: denomination information: Halloumi/Hellim, su Agriculture and rural development. URL consultato il 29 giugno 2019.
  4. ^ a b (EN) Ahmet E. Uysal, Hellim cheese, su Turkish cultural foundation. URL consultato il 29 giugno 2019.
  5. ^ a b c (EN) Cheese in our time, in The Economist, 21 Maggio 2016. URL consultato il 29 Giugno 2019.
  6. ^ (EN) Jim Cornall, EU project looks to ensure supply of halloumi in Cyprus as PDO decision looms, in Dairy Reporter, 27 Novembre 2017. URL consultato il 29 Giugno 2019.
  7. ^ (EN) George Psyllides, President wants Brussels to expedite halloumi PDO, in Cyprus Mail, 20 Febbraio 2019. URL consultato il 29 Giugno 2019.
  8. ^ Halloumi DOP (Cipro): formaggio a latte misto, a pasta molle, su formaggio.it. URL consultato il 9/3/2015.
  9. ^ Harry Eastwood, Insalate per tutte le stagioni, Newton Compton Editori, 2014, ISBN 88-541-6611-1.
  10. ^ Halloumi: il formaggio di Cipro, su Gastronomia Mediterranea. URL consultato il 9/3/2015 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]