Guillaume Amontons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guillaume Amontons

Guillaume Amontons (Parigi, 31 agosto 1663Parigi, 11 ottobre 1705) è stato un fisico francese.

Fu uno dei pionieri negli studi sperimentali riguardanti la tribologia e sperimentò un sistema di telegrafia aerea un secolo prima di Claude Chappe.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Parigi, si occupò di fisica, di architettura e di meccanica applicata. Progettò una macchina termica a combustione esterna e studiò, fra i primi, i problemi concernenti l'attrito nelle macchine. Nel campo degli strumenti scientifici, introdusse importanti miglioramenti negli igrometri, barometri e termometri. Fra questi ultimi è degno di menzione un barometro "ripiegato" di sua concezione. Nel 1695 Amontons pubblicò a Parigi il volume Remarques et experiences phisiques sur la construction d'une nouvelle clepsidre, sur les barometres, termometres, & higrometres, dedicato all'Académie Royale des Sciences della quale, pochi anni dopo, divenne socio.

Leggi di Amontons[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Seconda legge di Gay-Lussac.

Amontons definì due leggi:

  • la legge di Amontons, equivalente alla successiva seconda legge di Volta Gay-Lussac, secondo cui, a volume costante, la pressione di un gas perfetto confinato in un recipiente è direttamente proporzionale alla temperatura assoluta:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.treccani.it/enciclopedia/amontons guillaume_(Dizionario_delle_Scienze_Fisiche)/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN39462804 · LCCN: (ENno2003117688 · ISNI: (EN0000 0000 4371 9008 · GND: (DE100009573 · BNF: (FRcb123978670 (data) · CERL: cnp00951254
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie