Guido Zappa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guido Zappa

Guido Zappa (Napoli, 7 dicembre 1915Firenze, 17 marzo 2015[1]) è stato un matematico italiano, figlio dell'astronomo Giovanni[2][3].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È famoso soprattutto per i contributi alla teoria dei gruppi[4], mentre altre sue ricerche hanno interessato la geometria combinatoria, la geometria algebrica e l'analisi, oltre alla storia della matematica. Zappa è particolarmente conosciuto per l'approfondimento di alcune curve algebriche, legate agli studi di Francesco Severi che fu suo maestro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN114394339 · ISNI: (EN0000 0000 8347 9213 · SBN: IT\ICCU\RAVV\056919 · LCCN: (ENn85800442 · GND: (DE1089180683 · BNF: (FRcb10879074q (data) · BAV: ADV10233237