Guantánamo (città)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guantánamo
comune
(ES) Guantánamo
Guantánamo – Veduta
Localizzazione
StatoCuba Cuba
ProvinciaGuantánamo
Territorio
Coordinate20°08′12″N 75°12′50″W / 20.136667°N 75.213889°W20.136667; -75.213889 (Guantánamo)
Altitudine55 m s.l.m.
Superficie741 km²
Abitanti244 603 (2004)
Densità330,1 ab./km²
Altre informazioni
Linguespagnolo
Cod. postale95100
Prefisso+53-21
Fuso orarioUTC-5
Nome abitanti(ES) guantanameros/as
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cuba
Guantánamo
Guantánamo

Guantánamo è un comune di Cuba, capoluogo della provincia di Guantánamo, situata all'estremo est dell'isola. La città era in origine abitata da migranti franco-haitiani afflitti dallo scoppio della rivoluzione di Haiti. É conosciuta a livello internazionale per la presenza della base militare statunitense, il cui perimetro non può essere oltrepassato e risulta visibile dall'Altura Malones.

La città è rinomata per la Guantanamera, composta da Joseíto Fernández negli anni Trenta e resa celebre da Celia Cruz.[1]

Lo stile coloniale di Guantánamo rappresenta l’influenza francese e spagnola dell’epoca. Tra i luoghi più emblematici si citano: la Tumba y los Cafetales Franceses (Tomba e le piantagioni di caffè francesi), entrambi classificati come Patrimonio dell’Umanità e simboli della cultura afro-discendente a Cuba e la Cattedrale Santa Caterina di Ricci, contraddistinta da un’architettura patrimoniale del XIX secolo.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Presso il comune si svolge ogni anno nel mese di agosto il Carnevale di Guantánamo, caratterizzato da musica tipica, costumi e carrozze. Durante l'ultima settimana di febbraio si celebra la Settimana della Cultura Guantanamera e Baracoense con manifestazioni artistiche e fiere artigianali.[2]

Base navale della U.S. Navy[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Base navale di Guantánamo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ViaggioaCuba, Guantánamo, Cuba, su viaggioacuba.com. URL consultato il 18 febbraio 2022.
  2. ^ ViaggiareCuba, Qual è il periodo migliore per visitare Guantánamo?, su viaggiarecuba.com. URL consultato il 18 febbraio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN6656148876468349740008 · LCCN (ENn2001118782 · GND (DE1027838022 · BNE (ESXX5170946 (data) · J9U (ENHE987007487070405171 · WorldCat Identities (ENlccn-n2001118782
  Portale Cuba: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cuba