Great Wall Voleex C30

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Great Wall Voleex C30
2012 Great Wall Voleex C30, front 8.9.18.jpg
Descrizione generale
Costruttore Cina  Great Wall Motors
Tipo principale utilitaria
Produzione dal 2010 al 2016
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4452 mm
Larghezza 1705 mm
Altezza 1480 mm
Passo 2610 mm
Massa 1125–1145 kg
Altro
Assemblaggio Baoding
2010 Great Wall Voleex C30 (rear).jpg

La Great Wall Voleex C30 è un'autovettura prodotta dal 2010 al 2014 dalla casa automobilistica cinese Great Wall Motors.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La berlina è arrivata sul mercato cinese nel maggio 2010. Al lancio in Cina la Voleex C30 era disponibile con un motore a benzina da 1,5 litri che produceva 77 kW (105 CV; 103 CV) e 138 Nm di coppia, abbinato a un manuale a 5 marce o in opzione un CVT.

Ha ottenuto cinque stelle nei un crash test eseguito dalla China-NCAP nel febbraio 2011[1] e il modello ha ricevuto la certificazione per la commercializzazione all'interno dell'Unione europea nel dicembre 2011.

È stata venduta al di fuori del mercato cinese, tra cui la Bulgaria dalla società bulgara Litex Motors tra il 2013 e il 2016. È stata esportata anche in altre nazioni, come Cile, Perù, Ecuador, Colombia, Ucraina e Sud Africa. Nell'ottobre 2014 ha subito un restyling.[2]

La versione bulgara era disponibile in due allestimenti: One e Star, entrambi dotati di cambio manuale e del motore 1.5 litri, che erogava 71 kW (97 CV; 95 CV). La Voleex C30 può raggiungere una velocità massima di 183 km/h (114 mph) e può accelerare da 0 a 100 km/h (62 mph) in 11,3 secondi.

Nel 2017 ha esordito una versione elettrica.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.c-ncap.org/app/cncap/pzsj.jsp?pzid=2835
  2. ^ (EN) Author Tycho de Feijter, Spy Shots: facelift for the Greatwall Voleex C30 in China, su CarNewsChina.com, 12 maggio 2014. URL consultato il 3 maggio 2021.
  3. ^ (EN) Author Tycho de Feijter, Great Wall C30 EV Hits The Chinese Car Market, su CarNewsChina.com, 13 ottobre 2016. URL consultato il 3 maggio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su gwm-global.com (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2013). Modifica su Wikidata
Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili