Grasmere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grasmere
parrocchia civile
Grasmere – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneNord Ovest
ConteaCounty Flag of Cumbria.svg Cumbria
Distretto
Territorio
Coordinate54°27′29.12″N 3°01′28.52″W / 54.458089°N 3.024589°W54.458089; -3.024589 (Grasmere)Coordinate: 54°27′29.12″N 3°01′28.52″W / 54.458089°N 3.024589°W54.458089; -3.024589 (Grasmere)
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postaleLA22
Prefisso015394
Fuso orario
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Grasmere
Grasmere

Grasmere è un villaggio e una famosa destinazione turistica, nel centro del Lake District. Prende il nome dal vicino lago ed associato con i Lake Poets. Il poeta William Wordsworth, che visse a Grasmere per quattordici anni, lo descrive come "la più splendida località che uomo abbia mai trovato".[1]

Prima del 1974, Grasmere si trovava nell'antica contea di Westmorland, ma oggi è parte della contea di Cumbria.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il villaggio è dominato dalla piccola collina rocciosa di Helm Crag, volgarmente nota come Il Leone e l'Agnello o Vecchia Signora al Piano, dipende dalla parte in cui lo si guarda. Questi nomi derivano dalla forma delle formazioni rocciose sulla sua cima.[2]

Ad appena un minuto dal centro cominciano molte interessanti passeggiate, inclusa la vecchia risalida all'Helm Crag o un percorso più lungo per Fairfield. Il villaggio fa anche parte del percorso Coast to Coast Walk di Alfred Wainwright.[3]

Grasmere

La A591 connette Grasmere a nord attraverso Dunmail Raise fino alla Valle di Keswick e a sud verso Ambleside. Diversamente, Grasmere è interamente circondato da alture. Verso ovest, una lunga catena arriva giù da High Raise e contiene le altezze minori di Blea Rigg e Silver How. Verso est, Grasmere è delimitata dalla catena di Fairfield horseshoe.

Il villaggio di Grasmere e il lago visti dalla caduta di Arthur Stone

Eventi tradizionali[modifica | modifica wikitesto]

Rushbearing[modifica | modifica wikitesto]

La famosa Rushbearing Ceremony ha origini antiche. La cerimonia moderna è un evento annuale che ospita una processione attraverso il villaggio con cuscinetti di fiori e giunchi. In questa processione ci sono sei Maids of Honour (damigelle d'onore), una banda di ottoni, il coro della chiesa, e chiunque voglia partecipare portando il proprio cuscinetto decorato.

La chiesa di St Oswald, decorata per il Rushbearing Day

Attività sportive[modifica | modifica wikitesto]

Il festival annuale degli sport si tiene ad agosto e fu inaugurato nel 1852. È l'evento principale del calendario del paese e uno degli eventi tradizionali più popolari del Lake District. I partecipanti si sfidano in diversi sport, tra cui Cumberland Wrestling, fell running e hound trails (simile al drag hunting).[4]

Governo[modifica | modifica wikitesto]

L'antica parrocchia civile fu governata per un periodo da un concilio urbano, prima di entrare a far parte della Lakes UDC nel 1934. Al momento Grasmere è rappresentata dai liberal democratici sia nel concilio del distretto che in quello della contea, sia a Westminster.[5][6][7] Grasmere ha visti diminuire la sua popolazione sin dal 1960.[8]

Persone legate al paese[modifica | modifica wikitesto]

  • William Wordsworth visse nel Dove Cottage, nel borgo di Townend, nella periferia di Grasmere, dal 1799. Occasionalmente faceva colazione con Sir Walter Scott al The Swan, una locanda del diciassettesimo secolo ancora in uso, appena fuori dalla città sulla strada principale A591. Nella sua poesia The Waggoner, Wordsworth chiede "Chi non conosce il famoso Swan?", una riga che è tutt'oggi citata all'interno del pub. Nel 1808 vendette il Dove Cottage al suo amico Thomas de Quincey e si trasferì in una casa più grande nel villaggio, Allan Bank, dove vivette fino al trasferimento a Rydal Mount, Rydal, nel 1813. È sepolto nel cimitero della Chiesa di St. Oswald, a Grasmere, vicino alla moglie Mary e alla famiglia. Accanto a lui è sepolta anche sua sorella Dorothy.[9]
  • Samuel Taylor Coleridge passò del tempo al Dove Cottage e si dice che mormorasse strofe della sua poesia "The Rime of the Ancient Mariner" mentre camminava lungo le colline di Grasmere.[10]
  • Fred Yates, il pittore, visse al Cote How vicino Grasmere dal 1900 al 1906. Durante questo periodo dipinse il futuro presidente degli Stati Uniti Woodrow Wilson e John Haden Badley.
  • John Haden Badley, il pedagogista progressista e autore che ha fondato la Bedales School, spesso passava il tempo con la sorella Misses Badley nella loro casa "Winterseeds" a Grasmere nella prima metà del ventesimo secolo.
  • Sarah Nelson fu l'inventrice del famoso Grasmere Gingerbread, fatto con una ricetta segreta di famiglia che è ancora segreta. Il negozio rimane nella ex scuola del villaggio, vicino alla chiesa.[11]
  • Sting e la moglie Trudie Styler hanno una casa in zona.
  • Taffy Thomas, raccontastorie famoso in tutto il mondo, ha vissuto nel villaggio per molti anni dopo essersi trasferito dalla città Natale di Somerset.[12]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.roadtrip.co.uk/lakesdistr.htm Retrieved on 2008-02-01
  2. ^ http://www.lakestay.co.uk/helm.htm Retrieved on 2008-02-07
  3. ^ Copia archiviata, su wainwright.org.uk. URL consultato il 22 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2009).
  4. ^ http://www.grasmere.com/events.htm Retrieved on 2008-02-03
  5. ^ Council and Democracy : South Lakeland DC
  6. ^ http://www.cumbria.gov.uk/councillordata/db/details.asp?ID=91
  7. ^ Tim Farron
  8. ^ Copia archiviata (PDF), su cumbria.gov.uk. URL consultato il 7 febbraio 2008 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2009). Retrieved on 2008-02-07
  9. ^ http://www.roadtrip.co.uk/lakesdistr.htm Retrieved on 2008-02-05
  10. ^ http://www.roadtrip.co.uk/lakesdistr.htm Retrieved on 2008-02-06
  11. ^ http://www.grasmeregingerbread.co.uk/ Retrieved on 2008-01-01
  12. ^ Taffy Thomas - the storyteller from Grasmere

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito
Controllo di autoritàVIAF: (EN147906893 · GND: (DE4516722-9