Grand Champions Cup di pallavolo femminile 1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grand Champions Cup 1993
Competizione Grand Champions Cup
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione I
Organizzatore FIVB
Date dal 16 novembre 1993
al 21 novembre 1993
Luogo Giappone Giappone
Partecipanti 6
Impianto/i Vedi elenco
Risultati
Vincitore Cuba Cuba
(1º titolo)
Secondo Cina Cina
Terzo Russia Russia
Statistiche
Miglior giocatore Cuba Regla Bell
Miglior marcatore Russia Evgenija Artamonova
Incontri disputati 15
Cronologia della competizione
1997 Right arrow.svg

La Grand Champions Cup di pallavolo femminile 1993 si è svolta dal 16 al 21 novembre 1993 a Osaka e Tokyo, in Giappone: al torneo hanno partecipato sei squadre nazionali e la vittoria finale è andata per la prima volta a Cuba.

Impianti[modifica | modifica wikitesto]

Osaka-jo Hall in 201408.JPG Yoyogi-National-First-Gymnasium-01.jpg
Osaka-jō Hall
Città: Osaka
Capienza: 16 000
Anno d'apertura: 1983
Yoyogi National Gymnasium
Città: Tokyo
Capienza: 13 291
Anno d'apertura: 1964

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato un'unica fase con formula del girone all'italiana.

Criteri di classifica[modifica | modifica wikitesto]

Sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
Cina Cina 1ª al campionato asiatico e oceaniano 1993 Debutto
Cuba Cuba 1ª al campionato nordamericano 1993 Debutto
Giappone Giappone Paese organizzatore Debutto
Perù Perù 1ª al campionato sudamericano 1993 Debutto
Russia Russia 1ª al campionato europeo 1993 Debutto
Stati Uniti Stati Uniti Wild card Debutto

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni alla Grand Champions Cup di pallavolo femminile 1993.

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

16 novembre 1993
Yoyogi National Gymnasium, Tokyo
Durata: ? - Spettatori: ?
Perù Perù 1 - 3 Cuba Cuba 15–13, 4–15, 7–15, 8–15
16 novembre 1993
Yoyogi National Gymnasium, Tokyo
Durata: ? - Spettatori: ?
Russia Russia 2 - 3 Cina Cina 9–15, 15–7, 13–15, 15–11, 11–15
16 novembre 1993
Yoyogi National Gymnasium, Tokyo
Durata: ? - Spettatori: ?
Giappone Giappone 3 - 1 Stati Uniti Stati Uniti 17–15, 13–15, 15–8, 15–13
17 novembre 1993
Yoyogi National Gymnasium, Tokyo
Durata: ? - Spettatori: ?
Cina Cina 0 - 3 Cuba Cuba 3–15, 13–15, 7–15
17 novembre 1993
Yoyogi National Gymnasium, Tokyo
Durata: ? - Spettatori: ?
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 2 Perù Perù 5–15, 10–15, 15–12, 15–7, 15–9
17 novembre 1993
Yoyogi National Gymnasium, Tokyo
Durata: ? - Spettatori: ?
Russia Russia 3 - 2 Giappone Giappone 15–13, 7–15, 17–15, 11–15, 15–12
19 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Russia Russia 1 - 3 Cuba Cuba 15–13, 4–15, 7–15, 6–15
19 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Cina Cina 3 - 1 Stati Uniti Stati Uniti 15–7, 15–6, 9–15, 15–6
19 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Giappone Giappone 3 - 1 Perù Perù 8–15, 15–6, 15–13, 15–1
20 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Cuba Cuba 3 - 2 Stati Uniti Stati Uniti 13–15, 15–6, 15–17, 15–10, 15–10
20 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Perù Perù 2 - 3 Russia Russia 4–15, 15–11, 15–13, 14–16, 17–19
20 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Giappone Giappone 1 - 3 Cina Cina 14–16, 17–15, 8–15, 3–15
21 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Stati Uniti Stati Uniti 1 - 3 Russia Russia 15–11, 12–15, 4–15, 3–15
21 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Perù Perù 0 - 3 Cina Cina 11–15, 6–15, 11–15
21 novembre 1993
Osaka-jō Hall, Osaka
Durata: ? - Spettatori: ?
Cuba Cuba 3 - 0 Giappone Giappone 15–9, 15–11, 15–8

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Cuba Cuba 10 5 5 0 15 4 3.750 280 175 1.600
2 Cina Cina 9 5 4 1 12 7 1.714 246 212 1.160
3 Russia Russia 8 5 3 2 12 11 1.090 290 290 1.000
4 Giappone Giappone 7 5 2 3 9 11 0.818 253 257 0.984
5 Stati Uniti Stati Uniti 6 5 1 4 8 14 0.571 237 299 0.792
6 Perù Perù 5 5 0 5 6 15 0.400 217 290 0.748

Podio[modifica | modifica wikitesto]

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Cuba.svg
Cuba
(Primo titolo)

Secondo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of the People's Republic of China.svg
Cina

Terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Russia.svg
Russia

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra
Gold medal world centered-2.svg Cuba Cuba
Silver medal world centered-2.svg Cina Cina
Bronze medal world centered-2.svg Russia Russia
4 Giappone Giappone
5 Stati Uniti Stati Uniti
6 Perù Perù

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Regla Bell Cuba Cuba
Miglior realizzatrice Evgenija Artamonova Russia Russia
Miglior attaccante Regla Bell Cuba Cuba
Miglior muro Asako Tajimi Giappone Giappone
Miglior servizio Evgenija Artamonova Russia Russia
Miglior palleggiatrice Marlenis Costa Cuba Cuba
Miglior ricevitrice Regla Bell Cuba Cuba

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo