Girotondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Girotondo (disambigua).
Un "mezzo" girotondo (Fra Angelico, Giudizio universale)

Il girotondo è un gioco infantile, che consiste nel darsi la mano e girare in cerchio, recitando una filastrocca.

Esistono varie versioni della filastrocca. La più nota recita:

Giro giro tondo
Casca il mondo
Casca la Terra
Tutti giù per terra
Anonimo (info file)
Girotondo — suonato al sintetizzatore Astral Dreamer

All'ultima strofa ci si ferma e accovaccia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini della filastrocca non sono note, ma viene spesso associata al periodo della Peste nera[1] anche se alcuni folkloristi la fanno risalire a riti pagani pre-cristiani[2].

Nel 2002 un movimento politico italiano effettuò una serie di manifestazioni basate su un simbolico girotondo, il movimento dei "Girotondi".

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Girotondo degli anni quaranta del Novecento
Un girotondo dipinto da Myles Birket Foster.
Un girotondo dipinto da Hans Thoma.

Esistono numerose versioni, varianti e corruzioni della filastrocca, in numerose lingue.

Spagnolo[modifica | modifica wikitesto]

Nei paesi di lingua spagnola la filastrocca è nota come Al corro de la patata o Al corro de las patatas[3].

Al corro de la(s) patata(s)
comeremos ensalada,
lo que comen los señores
naranjitas y limones.
Achupé, achupé
sentadita me quedé.

Alla parola "achupé", i bambini saltano in alto, prima di gettarsi a terra cantando l'ultima strofa[4].

Inglese[modifica | modifica wikitesto]

Nel mondo anglosassone, la filastrocca è nota con il nome di Ring a Ring o' Roses. La prima versione in inglese venne stampata nel 1881, ma altre versioni erano in uso dalla fine del XVIII secolo in Inghilterra. Nel Nuovo Mondo, una versione è documentata come in uso nel Connecticut negli anni 1840.[5]

La più comune versioni in inglese recita[6]:

Ring-a-ring o' roses,
A pocket full of posies,
A-tishoo! A-tishoo!
We all fall down.

Tedesco[modifica | modifica wikitesto]

Una versione tedesca venne stampata nel 1796 e la danza avviene in modo simile al girotondo[7][8]:

Ringel ringel reihen,
Wir sind der Kinder dreien,
sitzen unter'm Hollerbusch
Und machen alle Husch husch husch!

Una variante degna di nota:

Ringel, Ringel, Rosen,
Schöne Aprikosen,
Veilchen blau, Vergissmeinnicht,
Alle Kinder setzen sich!

Serbo-croato[modifica | modifica wikitesto]

In serbo-croato viene cantata una simile filastrocca, Ringe Ringe Raja:

Ringe-ringe-raja,
Doš'o čika Paja,
Pa pojeo jaja.
Jedno jaje muć,
A mi, djeco, čuč!

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Iona Opie e Peter Opie, The Oxford dictionary of nursery rhymes, 2ª ed, Oxford University Press, 1997, p. 365, ISBN 0-19-860088-7, OCLC 38119972. URL consultato il 27 settembre 2018.
  2. ^ (EN) George Laurence Gomme, A Dictionary of British Folklore, 2, D. Nutt, 1898, pp. 110-111. URL consultato il 27 settembre 2018.
  3. ^ Elena Blanco Rivas La canción infantil en la educación infantil y primaria: las TIC como ..., Ediciones Universidad de Salamanca, 2013 (pagina 203). ISBN 9788478000340.
  4. ^ Ildefonso Ramírez Carmona, 99 Juegos de Expresión Corporal y Musical para niños de 3 años., Wanceulen, 2009 (pagina 14). ISBN 9788498237320
  5. ^ (EN) William Wells Newell, Games and Songs of American Children, New York, Harper & Brothers, 1884 [1883], pp. 127-128.
  6. ^ (EN) Gloria T. Delamar, Mother Goose, from nursery to literature, iUniverse.com, 2001 [1987], pp. 38-39, ISBN 0-595-18577-0, OCLC 49685425. URL consultato il 27 settembre 2018.
  7. ^ (DE) Franz Magnus Boehme, Deutsches Kinderlied und Kinderspiel, 1897, p. 438. URL consultato il 27 settembre 2018.
  8. ^ Opie e Opie, p. 225.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]