Giovedì mi ucciderai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Giovedì mi ucciderai
Titolo originale Fletch
Autore Gregory Mcdonald
1ª ed. originale 1974
1ª ed. italiana 1976[1]
Genere romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese

Giovedì mi ucciderai (Fletch) è un romanzo giallo del 1974 di Gregory Mcdonald, il primo di una serie di 11 titoli con protagonista Irwin Maurice Fletcher.

È stato pubblicato per la prima volta in Italia nel 1976 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 1417.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nel primo romanzo, Fletch lavora come reporter. Nel corso della serie comunque egli acquisisce un discreto patrimonio e diventa un giramondo, lavorando sulla biografia di un artista di fiction Edgar Arthur Tharp Jr. Fletch tende ad imbattersi in casi misteriosi, venendo spesso sospettato di crimini dalla polizia, e cavandosela sempre grazie alla sua intelligenza.

Premi e "nomination"[modifica | modifica sorgente]

Fletch ha vinto il premio Edgar Allan Poe Award nel 1975 (miglior primo romanzo).

Film tratti dal romanzo[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Catalogo SBN. URL consultato il 21-03-2012.
  2. ^ Fletch Won

Edizioni[modifica | modifica sorgente]