Giovanni Maria Olgiati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giovanni Maria Olgiati (Milano, 1494Milano, 1557) è stato un ingegnere italiano.

Vita e opere[modifica | modifica wikitesto]

Nato da Giovanni Ambrogio e Bernardina dal Re, dovette scappare da Milano per il coinvolgimento di un parente nella congiura dei Lampugnani per poi essere riammesso in città anni dopo. Divenuto celebre come ingegnere militare nel ducato di Milano, fu in seguito chiamato da Andrea Doria a Genova per la costruzione della nuova cinta di mura.

Tra le sue opere più celebri si possono elencare:

Sono anche attestate collaborazioni dell'Olgiati per la Repubblica di Venezia nelle fortificazioni di Famagosta e Corfù.

Morì a 63 anni a Milano e fu sepolto in una cappella della chiesa di Santa Maria delle Grazie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie