Giorgio Roletto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giorgio Roletto (Bobbio Pellice, 1885Trieste, 1967) è stato un geografo italiano, professore di geografia economica all'Università di Trieste, di cui fu Rettore facente funzioni nel biennio 1944-1945..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Assieme ad Ernesto Massi negli anni trenta del secolo scorso fu il fondatore - presso l'Ateneo giuliano - della Scuola italiana di Geopolitica attorno all'omonima rivista (Geopolitica. Rassegna mensile di geografia politica, economica, sociale, coloniale) edita tra il 1939 ed il 1942.

Vennero così diffuse per la prima volta in Italia le teorie geopolitiche, osteggiate per la loro carica di novità dall'ambiente della geografia "ufficiale". Questo pur godendo "Geopolitica" dell'appoggio del gerarca Giuseppe Bottai e riportando nel primo numero un indirizzo di saluto del noto geopolitico tedesco Karl Haushofer, docente all'Università di Monaco.

Nel dopoguerra la geopolitica entrò nell'oblio in quanto considerata una discliplina di stampo nazista ed imperialista; Giorgio Roletto si concentrò quindi su studi di geografia economica su paesi e località dell'Adriatico e del Mediterraneo orientale (la Jugoslavia, Israele, la funzione economica del porto di Trieste, ecc.), lavori nelle cui pagine, tuttavia, riecheggiano ancora le antiche idee "geopolitiche".

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Lezioni di geografia economico-politica: anno accademico 1932/33, Cedam, Padova, 1933
  • America atlantica, Vallardi, Milano, 1933
  • Il porto di Trieste, Zanichelli, Bologna, 1941
  • Trieste e i suoi problemi, Borsatti, Pordenone, 1952
  • La Jugoslavia economica, Giuffrè, Milano, 1956
  • Israele, Giuffrè, Milano, 1960

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Antonsich, "La rivista 'Geopolitica' e la sua influenza sulla politica fascista", in "Limes. Rivista italiana di geopolitica", n. 4, 1994, pp. 269–278
  • Carlo Jean, "Manuale di Geopolitica", Laterza, Bari, 2003, p. 258 e pp. 265–266
  • Pascal Lorot, "Storia della Geopolitica", Asterios Editore, Trieste 1997, pp. 71–73
  • Anna Vinci, "Geopolitica e Balcani: l'esperienza di un gruppo di intellettuali in un Ateneo di confine", in "Società e Storia", n. 47, 1990, pp. 87–127
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie