Giorgia Passeri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giorgia Passeri (Roma, 22 ottobre 1963) è una conduttrice televisiva italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È laureata in Filosofia ed attualmente svolge attività di autrice, scrittrice e continua ad occuparsi di teatro come regista.[1]

Inizia la carriera nel mondo dello spettacolo recitando in ambito teatrale, per poi, appena ventenne, passare alla conduzione della neonata trasmissione contenitore per ragazzi Ciao Ciao sulle reti Mediaset. Successivamente, nel 1989, diviene una dei tre conduttori di Big!, trasmesso dalla Rai nella stessa fascia oraria del programma della concorrenza Bim bum bam.

Terminata l'esperienza di Big! le viene proposto un ruolo in Non è la RAI, relativo alla gestione dell'angolo della posta, ma la conduttrice decide di rifiutarlo in quanto non in linea con il suo stile di conduzione[1]. Abbandonata la televisione, anche a causa della sopraggiunta maternità, torna successivamente a lavorare come autrice e regista in ambito teatrale[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Tv,ti ho lasciato e non mi manchi, articolo di TGcom24, del 10 novembre 2008