Giochi di gatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giochi di gatti
Titolo originale Macskajáték
Paese di produzione Ungheria
Anno 1972
Durata 115 min
Genere drammatico
Regia Károly Makk
Soggetto István Örkény
Sceneggiatura János Tóth e Károly Makk
Fotografia János Tóth
Montaggio György Sívó
Musiche Péter Eötvös
Scenografia József Romvári
Interpreti e personaggi

Giochi di gatti è un film del 1972 diretto da Károly Makk tratto da un romanzo di István Örkény. Fu nominato all'Oscar al miglior film straniero.

Fu presentato in concorso al 27º Festival di Cannes.[1]


Trama[modifica | modifica wikitesto]

Orbanne e Giza, due anziane sorelle sono state divise dagli eventi. Una vive nella Germania Ovest assieme al figlio benestante, l'altra è rimasta a vivere a Budapest in un appartamento carico di oggetti e ricordi.


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1974, festival-cannes.fr. URL consultato il 18 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema