Gesellschaft für Schwerionenforschung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 49°55′53″N 8°40′45″E / 49.931389°N 8.679167°E49.931389; 8.679167

Gesellschaft für Schwerionenforschung
GSI Logo.svg
GSI-Darmstadt-Südbau.jpg
L'ingresso della GSI con le bandiere dei paesi partecipanti alla collaborazione FAIR.
Stato Germania Germania
Tipo Ente di ricerca
Sigla GSI
Istituito 1969
Direttore
  • Ursula Weyrich (amministrativo)
  • Karlheinz Langanke (scientifico)
  • Jörg Blaurock (tecnico)
Bilancio 108 milioni di euro (2015)
Impiegati 1350
Sede Darmstadt
Indirizzo Planckstraße 1
Sito web www.gsi.de

La Gesellschaft für Schwerionenforschung (GSI), in italiano "Società per la ricerca sugli ioni pesanti", è un centro di ricerca a Darmstadt, vicino a Francoforte, in Germania.

Fu inaugurato nel 1969 per la ricerca con acceleratori di ioni pesanti. Soci del centro sono la Repubblica Federale Tedesca con il 90 % e il Land dell'Assia con il 10 %.

La GSI gestisce tre acceleratori:

Elementi chimici scoperti alla GSI[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN133560843 · LCCN: (ENn80001701 · GND: (DE10360432-7
Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica