Georg Hundt von Weckheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Georg Hundt von Weckheim (Wenkheim, 1520Mergentheim, 17 marzo 1572) è stato Gran Maestro dell'Ordine Teutonico, in carica dal 1566 fino alla morte.

Stemma di Georg Hundt von Weckheim

Membro di una famiglia proveniente dalla Franconia, von Weckheim aderì all'ordine nel 1544. Dopo essere divenuto legato a Heilbronn, nel 1553 divenne Komtur di Weissenburg. Nel 1558 ottenne la Komtur di Francoforte, divenendo in seguito amministratore della Franconia. Legatosi indissolubilmente col potere imperiale, fu al servizio di Massimiliano I e di Filippo II in Spagna, dove intensificò l'operato dell'ordine con frequenti ambascerie.

Si prodigò per la diffusione delle tesi della controriforma emanate dal Concilio di Trento.

Georg Hundt von Weckheim morì a Mergentheim.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN3604849 · GND (DE131417207
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie