Gemmingen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il castello di Gemmingen
Gemmingen
comune
Gemmingen – Stemma
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
DistrettoStoccarda
CircondarioHeilbronn
Territorio
Coordinate49°09′N 8°59′E / 49.15°N 8.983333°E49.15; 8.983333 (Gemmingen)Coordinate: 49°09′N 8°59′E / 49.15°N 8.983333°E49.15; 8.983333 (Gemmingen)
Altitudine212 m s.l.m.
Superficie19,08 km²
Abitanti4 909 (2006-09-30)
Densità257,29 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale75050
Prefisso07267
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis08 1 25 034
TargaHN
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Gemmingen
Gemmingen
Sito istituzionale

Gemmingen è un comune tedesco di 4.909 abitanti, situato nel land del Baden-Württemberg.

  • FAMIGLIA NOBILE

I von Gemmingen hanno origine da Johannes, vicario imperiale a Sinsheim nel 1259. Acquisito potere e ricchezze, la famiglia nel XV secolo si suddivide in varie linee:

    • zu Gemmingen, poi zu Guttenberg, originata da hans il ricco (1394-1490). Nel 1449 sono acquisiti Guttenbeg e Neckarmuehlbach e nel 1492 Maienfels la cui linea si estingue poi nel 1799;
    • zu Burg poi zu Hornberg (1612) con Dieter il giovane (-1359), signore di Truschklingen;
    • zu Hagenschiess poi zu Steinegg, originata da Dieter il vecchio;
    • zu Michenfeld con Hans l'ardito detto "Keckhans" (1431-1487);
    • zu Massenbach con Hans VI, quinto barone von Gemmingen (1585-1630). Nel 1560 divengono baroni dell'impero ed acquistano numerosissime proprietà immobiliari nel Wurttemberg, presso i ci duchi hanno onori e titoli. Con la Guerra dei Trent'anni la famiglia si disperde e deve lasciare la residenza avita, mente nel frattempo accumula nuove ricchezze e terre in Danimarca e Francia.

Alla fine del XVIII secolo il ramo cattolico di Lorena dei Massenbach ritorna nella proprietà avita e la ricostruisce. Nel 1793 sono vendute gran parte delle proprietà ai parenti protestanti tedeschi. Nel 1813 la linea dei Massenbach, legata ai sovrani bavaresi acquista il titolo di baroni bavaresi.

Nel 1806 tutti i possessi equestri e sovrani delle varie linee sono mediatizzati ed incorporati in gran parte dal Wurttemberg.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN248510281 · GND (DE4020061-9
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania