Geilenkirchen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Geilenkirchen
media città di circondario
Geilenkirchen – Stemma
Geilenkirchen – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of North Rhine-Westphalia.svg Renania Settentrionale-Vestfalia
DistrettoColonia
CircondarioHeinsberg
Territorio
Coordinate50°57′55″N 6°07′10″E / 50.965278°N 6.119444°E50.965278; 6.119444Coordinate: 50°57′55″N 6°07′10″E / 50.965278°N 6.119444°E50.965278; 6.119444
Altitudine95 m s.l.m.
Superficie83 km²
Abitanti28 110 (31-12-2008)
Densità338,67 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale52511
Prefisso02451, 02453 e 02462
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis05 3 70 012
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Geilenkirchen
Geilenkirchen
Geilenkirchen – Mappa
Sito istituzionale

Geilenkirchen è una città di 28.110 abitanti della Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania.

Appartiene al distretto governativo (Regierungsbezirk) di Colonia ed al circondario (Kreis) di Heinsberg (targa HS).

Geilenkirchen si fregia del titolo di "Media città di circondario" (Mittlere kreisangehörige Stadt). È sede di base NATO.[1]

Storia[2][modifica | modifica wikitesto]

La città di Geilenkirchen è il luogo in cui Gelo, un francese indipendente, costruì un castello e una chiesa. Il nome Geilenkirchen è stato registrato dal 1170.

All'inizio del XIII secolo, i cavalieri di Geilenkirchen sono menzionati per la prima volta nella storia. La loro sede era nel vecchio castello, situato vicino al fiume. Vicino al castello e alla chiesa, fu creato l'insediamento di epoca medievale di Geilenkirchen. Fu qui che la città di Geilenkirchen fu fondata nel tardo XIV secolo.

Questo è indicato su di un vecchio documento datato 27 maggio 1386, in cui gli "stede" (città) di Geilenkirchen, Heinsberg, Sittard e Susteren (NL) accettano di assumersi la responsabilità di una garanzia da parte dei cavalieri di Heinsberg e sigillano lo stesso di conseguenza . Geilenkirchen applica il proprio sigillo come partner di pari livello delle città più vecchie di Heinsberg, Sittard e Susteren (NL).

Numerosi edifici storici, tra cui castelli, case signorili e case patrizie, testimoniano oggi l'affascinante storia della città. Il passato storico e il presente moderno accompagnano ancora oggi la città di Geilenkirchen.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NATO Air Base Geilenkirchen, in Wikipedia, 14 febbraio 2018. URL consultato il 6 settembre 2018.
  2. ^ (EN) Geilenkirchen | Englische Sprachversion | The City | History, su www.geilenkirchen.de. URL consultato il 6 settembre 2018.
  3. ^ http://www.geilenkirchen.de/go/geilenkirchen-staedtepartnerschaft.html

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN143171734 · LCCN (ENn88080050 · GND (DE4092740-4 · BNF (FRcb15290954g (data) · WorldCat Identities (ENn88-080050
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania