Gattocicova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gattocicova
StatoItalia Italia
Fondazione1982
Fondata daGualtiero Gatto
Chiusuraanni 1980
Sede principaleTorino
SettoreMusicale
ProdottiPop

La Gattocicova è stata una casa discografica italiana, attiva negli anni ottanta.

Storia della Gattocicova[modifica | modifica wikitesto]

L'etichetta viene fondata nel 1982 dal produttore torinese Gualtiero Gatto; il nome è un evidente gioco di parole basato sul cognome del produttore.

La distribuzione della Gattocicova era curata dalla Panarecord, casa discografica milanese.

Tra gli artisti pubblicati dall'etichetta i più noti furono Gipo Farassino, Gloria Piedimonte e Tito Schipa Jr..

Alla fine del decennio l'etichetta cessò l'attività.

I dischi pubblicati[modifica | modifica wikitesto]

Per la datazione ci siamo basati sull'etichetta del disco, o sul vinile o, infine, sulla copertina; qualora nessuno di questi elementi avesse una datazione, ci siamo basati sulla numerazione del catalogo; se esistenti, abbiamo riportato oltre all'anno il mese e il giorno (quest'ultimo dato si trova, a volte, stampato sul vinile).

33 giri[modifica | modifica wikitesto]

Numero di catalogo Anno Interprete Titoli
GT 001 1982 Gipo Farassino N'aptit da sonador
LP 33604 1983 Tito Schipa Jr. Concerto per un primo amore

45 giri[modifica | modifica wikitesto]

Numero di catalogo Anno Interprete Titoli
GT 501 1982 Gloria Piedimonte Ma che bella serata/Torno stasera
P 7317 1983 Paolo Giusti Musica italiana/Crescerò crescerai
P 7317 1984 I Blagueur Balla?..No!../Ti 'd bale?
G 7504 1985 Pat & Boneli Rien Va Plus/A Star Tonight
G 7505 1985 Aurelio Io e te/Se mi vuoi
GM 9501 1985 Anticamera El Gringo/Anticamera
GM 9503 1985 Jim Forsey's Band Keep On Dancing/Keep On Dancing (Club Version)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • I dati concernenti le emissioni discografiche della casa sono stati tratti dai supporti fonografici emessi e conservati (come tutti quelli pubblicati in Italia) alla Discoteca di Stato a Roma.
  • Vari numeri delle riviste Musica e dischi (annate dal 1982 in poi), TV Sorrisi e Canzoni (annate dal 1982 in poi), Ciao 2001, Music, e molte altre riviste di argomento musicale.
  • Mario De Luigi, Storia dell'industria fonografica in Italia, edizioni Musica e Dischi, Milano, 2008

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica