Gangemi Editore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gangemi Editore
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1962 a Roma
Fondata daGiuseppe Gangemi
Sede principaleVia Giulia 142, Roma
SettoreEditoria
Slogan«per le arti, le lettere e le scienze»
Sito web

Gangemi Editore è una casa editrice italiana, fondata da Giuseppe Gangemi nel 1962[1]. La sede è a Roma.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Gangemi editore è stata fonda nel 1962 da Giuseppe Gangemi.

Dagli anni anni novanta collaborano anche i due figli Emilia e Fabio.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La casa editrice ha raggiunto i circa 10.000 titoli in catalogo storico, pubblicati in differenti lingue[senza fonte], di cui, al novembre 2017, 4054 catalogati dall'OPAC SBN[2] ed i restanti pubblicati prima dell'introduzione dell'ISBN. Oltre all'italiano e l'inglese, pubblica anche in albanese, arabo, bosniaco, cinese, croato, francese, georgiano, greco, giapponese, spagnola, lettone, polacco, portoghese, russo, spagnolo, tedesco e turco

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]