Franz Eckert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Franz Eckert (Nowa Ruda, 5 aprile 1852Seul, 6 agosto 1916) è stato un compositore tedesco.

Nacque a Neurode (attuale Nowa Ruda, che all'epoca era Germania) e morì a Keijō (attuale Seul)[1], all'età di 64 anni.

Studiò al conservatorio di Breslavia ed al Conservatorio Reale di Dresda, e si specializzò in musica militare a Nysa.

Scrisse l'inno dell'Impero coreano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gravestone of Eckert in Seoul, reproduced and cited in: Hermann Gottschewski and Kyungboon Lee: „Franz Eckert und ,seine‘ Nationalhymnen. Eine Einführung“, in: OAG-Notizen vol. 12/2013, p. 28. url: http://www.oag.jp/images/publications/oag_notizen/Feature_II_-_Kimigayo.pdf