Foxford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Foxford
località
(GA) Béal Easa
Foxford – Veduta
Localizzazione
StatoIrlanda Irlanda
ProvinciaFlag of Connacht.svg Connacht
ConteaCounty Mayo coat of arms.png Mayo
Territorio
Coordinate53°58′59.88″N 9°07′00.12″W / 53.9833°N 9.1167°W53.9833; -9.1167 (Foxford)Coordinate: 53°58′59.88″N 9°07′00.12″W / 53.9833°N 9.1167°W53.9833; -9.1167 (Foxford)
Altitudine48 m s.l.m.
Abitanti944 (2002)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Irlanda
Foxford
Foxford

Foxford (Béal Easa in gaelico) è una località irlandese del Mayo.

Posizione[modifica | modifica wikitesto]

Posta nella parte centro-orientale della propria contea, appena 16 km a sud di Ballina, è attraversata dal fiume Moy, famoso in tutta Europa per la considerevole quantità di salmoni che risale le sue acque. Foxford è circondata dalle due catene montuose principali del Mayo, i monti Nephin e i monti Ox e a pochi chilometri dai Lough Conn e Cullin. Questa configurazione geografica rende possibile l'esistenza della Foxford Way, un sentiero turistico di circa 86 km che percorre gli Ox e si inoltra in siti archeologici, brughiere e piccoli ruscelli.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Foxford è attraversata dalla strada N26 (Swinford-Ballina), una ramificazione della N5 che collega Dublino a Westport. È inoltre raggiunta dalla linea ferroviaria che collega Ballina a Dublino, più precisamente dalla ramificazione a Manulla Junction della tratta ferroviaria Dublino-Westport.

Attrazioni e aneddoti[modifica | modifica wikitesto]

Di discreto interesse turistico il Foxford Woollen Mills inoltre, probabilmente l'attrazione per cui è più conosciuta Foxford.

La città ha dato i natali a William Brown, fondatore dell'Armada de la República Argentina, commemorato con un busto sia a Foxford che a Buenos Aires, e a F.R. Higgins, poeta e direttore teatrale.

Tra Straide e Foxford, inoltre, c'è anche una commemorazione di Michael Devitt, agitatore popolare e fondatore della Land League, nato nei pressi dei due paesi.

Secondo la tradizione è nel villaggio che sarebbe nata la celebre maledizione (the curse) che dal 1951 colpisce la squadra di calcio gaelico della contea. Appena tornati vittoriosi da Dublino, i giocatori non avrebbero portato rispetto ad un funerale che si stava tenendo nell'abitato, scatenando l'ira del prete locale che li avrebbe maledetti, augurando alla contea di non vincere più alcun trofeo All-Ireland fintanto che fosse rimasto in vita anche uno solo di loro. Di fatto Mayo GAA non ha mai più portato a casa una Sam Maguire Cup, perdendo un record incredibile di finali. Il fatto è stato comunque smentito, non essendovi stato alcun funerale a Foxford il giorno in cui la squadra tornò nel 1951 a casa.[1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Irlanda
  1. ^ (EN) Cormac O'Shea, "What is the Mayo curse? All the details on what has apparently been stopping Mayo from winning an All-Ireland for over 60 years", in Irish Mirror, 16 settembre 2016. URL consultato il 7/7/2017.