Flashback (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flashback
Flashback (Raffaele Andreassi).JPG
Fred Robsahm in una scena del film
Lingua originaleitaliano, tedesco, emiliano
Paese di produzioneItalia
Anno1969
Durata106 min.
Rapporto1,37:1
Generedrammatico, guerra
RegiaRaffaele Andreassi
SceneggiaturaRaffaele Andreassi, Maurizio Barendson, Callisto Cosulich, Nelo Risi
ProduttoreFranco Clementi
Casa di produzioneAscot, Cineraid
FotografiaRaffaele Andreassi
MontaggioRaffaele Andreassi
MusicheBruno Nicolai
ScenografiaGaribaldo Grossi
Interpreti e personaggi
Premi

Flashback è un film del 1969 diretto da Raffaele Andreassi, con Fred Robsahm e Pilar Castel.

È stato presentato in concorso al 22º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda guerra mondiale, in Emilia, durante la ritirata un soldato tedesco posto a sentinella si addormenta su un albero. Il mattino dopo si risveglia abbandonato dai suoi commilitoni. Anziché fare ritorno al suo reparto il soldato rimane sull'albero ad osservare la natura primaverile e a riflettere su alcuni episodi del suo passato, che lo hanno lentamente trasformato da uomo ad assassino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1969, festival-cannes.fr. URL consultato il 14 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema