Flandina d'Altavilla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Flandina di Altavilla)
Contea di Sicilia
Altavilla
Coat of Arms of Roger I of Sicily.svg

Ruggero I
Simone
Ruggero II
Modifica

Flandina d'Altavilla (in francese Flandina de Hauteville) (... – ...) fu una nobildonna normanna del XII secolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia secondogenita del Gran Conte Ruggero e della di lui prima moglie Giuditta d'Evreux, ricevette in dote dal padre le contee di Paternò e Butera[1].

Fu sposata in prime nozze al cavaliere normanno Ugo di Jersey del quale rimase vedova nel 1075 e dalla cui unione nacquero una figlia di nome Maria[2] e tre figli maschi: Manfredo, Giordano e Simone.

Nel 1089 si unì in seconde nozze all'aleramico Enrico del Vasto, a seguito dell'aiuto militare offerto da quest'ultimo al padre di lei. Dall'unione nacque un figlio, Simone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV. - Archivio storico siciliano (a cura della Società siciliana per la storia patria) - Palermo, Lao, 1957.
  • G. E. Di Blasi - Storia civile del regno di Sicilia, vol. 5 - Napoli, Stamperia reale, 1816.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie