Flag Institute

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Flagmaster)
Jump to navigation Jump to search
Bandiera del Flag Institute, usata fin dalla creazione dell'Istituto, il 23 aprile 1971.

Fondata il giorno di san Giorgio, il 23 aprile 1971 da William Crampton, presidente della FIAV, il Flag Institute è uno dei principali centri mondiali per la ricerca e documentazione sulle bandiere. Dalla creazione, il Flag Institute è cresciuto a tal punto da essere considerato il più grande gruppo di tutte le associazioni vessillologiche del mondo.

La biblioteca dell'Istituto, chiamata più tardi Crampton, è la più grande biblioteca sulle bandiere del mondo e contiene più di 40.000 volumi. Essa è situata nella James Rickett Library Building a Kingston upon Hull, Yorkshire (Inghilterra).

Il Flag Institute pubblica Flagmaster, una rivista trimestrale di 20 pagine tutte a colori curata da Michael Faul. Flagmaster è il secondo periodico sulle bandiere ad essere stato stampato (il primo è il Nordisk Flaggkontakt, il giornale della Nordic Flag Society).

Il Flag Institute ogni due anni tiene dei convegni in vari luoghi del Regno Unito. L'Istituto è gestito da un Consiglio di nove membri eletti annualmente dai soci.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN141162092 · LCCN (ENnr92023758 · WorldCat Identities (ENlccn-nr92023758
Vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia