Five (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Five
Titolo originale Five Dedicated to Ozu
Paese di produzione Iran, Francia, Giappone
Anno 2003
Durata 74 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere documentario
Regia Abbas Kiarostami
Soggetto Abbas Kiarostami
Sceneggiatura Abbas Kiarostami
Montaggio Lee Michael Searles
Musiche Bermhard Elsner

Five è un film del 2003 diretto dal regista iraniano Abbas Kiarostami, presentato fuori concorso al 57º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un film poetico e privo di dialoghi, composto da cinque parti che hanno per tematica l'acqua. Si compone di cinque campi lunghi della natura, come precisa il titolo originale: "Five Dedicated to Ozu".

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

I campi lunghi sono sequenze single-take, girate con un palmare DV fotocamera, lungo le rive del Mar Caspio. Una scena è girata in Italia, a Lucera.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 2004, festival-cannes.fr. URL consultato il 9 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema