Fernando Savater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fernando Savater.

Fernando Savater (San Sebastián, 21 giugno 1947) è un filosofo e scrittore spagnolo. È uno dei più noti intellettuali spagnoli di oggi.

« Questa società è antiumanista, egoista, violenta, pessima,
però tutte le altre sono state peggiori »

(su L'Espresso n. 51 anno LXII, 18 dicembre 2016)

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato docente di Filosofia per più di trent'anni nei Paesi Baschi e presso l'Universidad Complutense di Madrid. Noto in tutto il mondo per il suo libro "Etica per un figlio" ("Ética para Amador"). È conosciuto per il suo pensiero libertario e anticonformista.Savater dimostra che la moralità è autonomia, capacità di non sottomettersi, amore di sé nel senso migliore del termine.

Nel 1993 Il giardino dei dubbi è stato finalista del Premio Planeta.

Nel 1999 è stato insignito del titolo di duca di Caronte e di Maestro del Real Hipódromo dal sovrano del Regno di Redonda.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9861437 · ISNI (EN0000 0001 0868 5399 · SBN IT\ICCU\CFIV\016254 · LCCN (ENn50015641 · GND (DE119442132 · BNF (FRcb120274626 (data)