Femminicidio a Ciudad Juárez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Croci erette nel luogo dove furono trovati i corpi di otto donne nel 1996

Il fenomeno del "femminicidio" a Ciudad Juárez, nello stato messicano di Chihuahua, ha destato particolare preoccupazione a livello nazionale e internazionale per le sue proporzioni.

Questo fenomeno è provocato principalmente dalla criminalità dilagante in città, anche se in una cospicua percentuale di casi è presente un'aggressione di stampo sessuale, quindi slegata da eventuali traffici di droga o guerre tra bande.

Il numero delle donne assassinate a Juárez dal 1993 è stimato al di sopra di 370.[1][2]

La natura dei femminicidi[modifica | modifica wikitesto]

Sembra che le vittime femminili di Juárez abbiano caratteristiche comuni tra di loro: sono solitamente giovani donne, provenienti da famiglie povere, lavoratrici nelle maquiladoras o in alcuni casi anche studentesse. Ci sono anche alcune somiglianze nei tratti somatici delle vittime, come il colore della pelle o la lunghezza dei capelli.

Diverse somiglianze si possono riscontrare nei violenti crimini commessi contro di loro, caratterizzati da stupri, torture e mutilazioni.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Non si hanno dati certi sugli omicidi della città messicana, tuttavia secondo Amnesty International più di 370 donne e ragazze sono state uccise a Juárez e nello stato di Chihuahua (febbraio 2005).

Secondo la procura dello stato nel 2010, 270 donne sono state uccise nell'intero stato, di cui 247 nella sola Juárez.

Nell'agosto 2011, il Procuratore Generale di Chihuahua, Carlos Manuel Salas, ha annunciato che 222 donne erano state uccise nello stato da gennaio e di queste, 130 erano state assassinate a Juárez .

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il 'femminicidio' in Ciudad Juarez, Noi Donne. URL consultato il 9 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2013).
  2. ^ Ilaria Biancacci, La città che uccide le donne, in La Repubblica. URL consultato il 9 luglio 2013.
  3. ^ Denise Cappadonia, Dilaga il femminicidio: il caso di Ciudad Juarez, in StudioNews24. URL consultato il 9 luglio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Messico Portale Messico: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Messico