Federico Vittore Nardelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Federico Vittore Nardelli (Avezzano, 4 aprile 1891Roma, 20 dicembre 1973) è stato uno scrittore e ingegnere italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Federico Vittore Nardelli nacque ad Avezzano (AQ), in Abruzzo, il 4 aprile 1891. Si laureò in Ingegneria coltivando le sue passioni per la letteratura e la filosofia[1].

Fu autore di due note opere biografiche su Gabriele D'Annunzio e Luigi Pirandello, quest'ultima riconosciuta dal drammaturgo siciliano[2] e tradotta in francese per Gallimard e in spagnolo[3]; scrisse anche romanzi e racconti[4].

Morì nel quartiere di Monte Sacro a Roma il 20 dicembre 1973[1].

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Federico Vittore Nardelli, La Panarda, Milano, Treves, 1927.
  • Federico Vittore Nardelli, L'arcangelo: vita e miracoli di Gabriele D'Annunzio, Milano, A. Stock, 1931.
  • Federico Vittore Nardelli, L'uomo segreto: vita e croci di Luigi Pirandello, Milano, Mondadori, 1932.
  • Federico Vittore Nardelli, Il futuro ti guarda, Roma, Bocca, 1955.
  • Antiscoperta della origine degli Etruschi, Milano, Lerici, 1959

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giovanbattista Pitoni, Nardelli l'amico di Pirandello dimenticato da Avezzano, Il Centro, 20 dicembre 2012. URL consultato il 15 settembre 2019.
  2. ^ Alberto Asor Rosa, L'età della crisi, Torino, Einaudi, 1995, p. 74.
  3. ^ SBN
  4. ^ Federico Vittore Nardelli, 1971, p. 140.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Porto, Narratori dell'Abruzzo e del Molise, Milano, Mursia, 1971.
  • Dante Pariset, Vita opere e fatti di Federico Vittore Nardelli, con testimonianze di Oreste Mosca ed Ettore Zocaro, Monte Compatri, Tip. Portarena, 1974.
  • Nardèlli, Federico Vittore, in Enciclopedia on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
Controllo di autoritàVIAF (EN56453809 · ISNI (EN0000 0000 4698 4288 · LCCN (ENnr88007240 · BNF (FRcb112886497 (data) · BAV (EN495/239009 · NDL (ENJA001346990 · WorldCat Identities (ENlccn-nr88007240