Federico Bobba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federico Bobba
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 81 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo portiere
Termine carriera 2015
Carriera
Giovanili
1994-96Falchi Bosco
1996-97Shelbourne
1997-98Bradford Bulls
Squadre di club
1998-99CH Vitoria-Gasteiz (SPA) 
1999-01CH Txuri Urdin (SPA) 
2001-02Cortina? (?)
Milano Vipers0 (0)
2002-03Fassa8 (0)
2003-05SaPKo38 (?)
2005-06Kiekko-Vantaa7 (?)
PlayBoys Kerava3 (?)
Haukat4 (?)
2006-07Asiago0 (0)
2007-08All Stars Piemonte43 (-126)[1]
2008-2009Real Torino26 (?)
2009-2010Merano Junior5 (-9)
2010-2011EHC14 (?)
2011-2012TuusKi2 (?)
2012-2015Viikingit12 (?)
Nazionale
2006Italia Italia1 (0)
Palmarès
Superliga Española 1 vittoria
Coppa del Re 1 vittoria
Campionato italiano 1 scudetto
Statistiche aggiornate al 29 ottobre 2015

Federico Bobba (Verona, 17 febbraio 1981) è un ex hockeista su ghiaccio italiano. Nato a Verona, ma cresciuto a Bosco Chiesanuova, cresce nella squadra del suo paese, i Falchi Bosco. È un portiere di presa sinistra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A 16 anni viene mandato a fare esperienza in Canada, dove rimase per due stagioni giocando in leghe giovanili. Viene notato ed acquistato da una squadra della massima serie spagnola, il CH Gastaiz di Vitoria. Vi rimane una stagione (1998-99), per essere poi acquistato dalla più ambiziosa squadra di San Sebastián, il CH Txuri Urdin campione in carica. Nel 1999-00 si aggiudica la Superliga e la coppa di Spagna, nella stagione successiva la squadra si fermerà in entrambe le occasioni in semifinale.

Tornato in Italia, va in prova all'Hockey Club Bolzano[2], per essere poi messo sotto contratto, per la stagione 2001-02, dallo Sportivi Ghiaccio Cortina (serie B). In Veneto si ritaglierà un posto da titolare. La squadra è il farm team dell'HCJ Milano Vipers e quando il back-up dei meneghini Gianluca Canei verrà squalificato, Bobba viene chiamato a fare da secondo a Jason Muzzatti[2]. Non scenderà mai sul ghiaccio, e a fine stagione si accasa al Fassa, dove pure non trova spazio (8 presenze, tutte dalla panchina).

Per trovare maggiori occasioni per giocare titolare, Bobba si trasferisce in Finlandia, nella Suomi-sarja (la terza serie), al Sapko Savonlinna. Dopo la stagione 2003-04 e parte della successiva, viene preso dal Kiekko-Vantaa, nella Mestis (seconda serie finlandese). Tra il termine della stagione 2004-05 e l'inizio della stagione 2005-06 colleziona 9 presenze e molta panchina, e viene poi girato prima ai Playboys Kerava, poi all'Haukat (di nuovo nella Mestis).

Nell'estate 2006 fa il suo esordio in nazionale, in un torneo amichevole in Svizzera[3].

Nella stagione 2006-07 rimane inattivo: il suo cartellino è di proprietà dell'Asiago Hockey AS, che però lo utilizzerà solo in un incontro di Coppa Italia contro l'HC Gherdëina[4]. L'8 giugno 2007 viene annunciato la sua firma con l'All Stars Piemonte (Serie A2)[3] per la stagione 2007-08, dove sarà titolare.

Quando la squadra torinese decise di non iscriversi alla successiva serie A2[5], Bobba si accasò all'altra compagine torinese, il Real Torino Hockey Club, che invece si iscrisse per la prima volta nella sua storia alla seconda serie. Anche in questa seconda stagione a Torino fu titolare (il suo vice era il giovane cortinese Martino Valle Da Rin).[6]

Per la stagione 2009-10 ha firmato con l'Hockey Club Merano, tornato in serie A2, dove ha rivestito il ruolo di secondo di Renè Baur. Dopo una stagione si è trasferito in Finlandia, nell'East Hockey Club di Helsinki, militante in Suomi-sarija, la terza serie.[7] La squadra è retrocessa in 2. Divisioona, ma Bobba è rimasto nella Suomi-sarija, con la maglia del TuusKi[8].

Dal 2012 al 2015 ha vestito la maglia del Viikingit, tra la 2. Divisioona e la 3. Divisioona.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Compresi 6 incontri di play-off (19 le reti subite)
  2. ^ a b si veda la scheda del giocatore su milanosiamonoi.com
  3. ^ a b hockeytime.net
  4. ^ dal sito ufficiale Archiviato il 29 settembre 2007 in Internet Archive. dell'Asiago Hockey
  5. ^ L'HC All Stars Piemonte non si iscrive al campionato di A2, su hockeytime.net, 27 giugno 2008. URL consultato il 21 agosto 2008.
  6. ^ EV Bozen 84: per la questione del portiere cala l’asso, su hockeytime.net, 27 agosto 2011. URL consultato il 5 settembre 2022.
  7. ^ Federico Bobba in Finlandia, su hockeyonline.wordpress.com, 3 settembre 2010. URL consultato il 9 ottobre 2010.
  8. ^ Federico Bobba fedele alla Finlandia, su hockeytime.net, 4 settembre 2011. URL consultato il 21 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]