Farofa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Farofa
Farofa brazil.jpg
Origini
Luogo d'origineBrasile Brasile
Dettagli
Categoriacontorno

La farofa è un contorno salato della cucina brasiliana, il cui ingrediente principale è la farina manioca o la farina di mais ("milho" in portoghese, ove "mais" significa "più"), generalmente passata nel grasso; a questo possono essere aggiunti innumerevoli ingredienti.

In Brasile si tratta di un piatto molto popolare, che risale all'età coloniale ed è presente in varie cucine regionali, servito come contorno a piatti di carne o pesce. Essendo un alimento molto economico e facile da preparare, è molto diffuso tra i lavoratori.

La preparazione di base consiste nella tostatura della farina di manioca, detta tapioca in portoghese, in un grasso quale Burro, Margarina o Olio. Spesso si prepara un soffritto di Cipolla tritata finemente nel quale eseguire la tostatura. Varianti tipiche, come già detto, vengono eseguite aggiungendo, prima della tostatura altri ingredienti, quali: trippa, pancetta arrostita, salsiccia fritta, uovo, cipolla, banana, cavolo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]