Ettore Frattari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ettore Frattari (Ravenna, 9 settembre 1896Roma, 12 luglio 1976) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Come Presidente della Confederazione fascista degli Agricoltori era membro del Gran Consiglio del Fascismo. Nella riunione del 25 luglio 1943 non sottoscrisse l'ordine del giorno Grandi.

Fu anche testimone durante il Processo di Verona.

Nel dopoguerra ha continuato la sua attività nel settore agricolo, diventando anche Presidente nazionale della sezione economica della ortofrutticoltura.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN185144783005470334949 · LCCN: (ENno2015139693 · GND: (DE1079225021