Estadio Heliodoro Rodríguez López

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heliodoro Rodríguez López
RodriguezLopez2008.jpg
Informazioni
StatoSpagna Spagna
UbicazioneBanderastacruztfe.png Santa Cruz de Tenerife
Inaugurazione1925
Ristrutturazione1949, 2000
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 m x 68 m
ProprietarioMunicipio di Tenerife
GestoreClub Deportivo Tenerife
ProgettoMarrero Regalado e Carlos Schwartz
Uso e beneficiari
CalcioTenerife
Capienza
Posti a sedere22 948
Mappa di localizzazione

Coordinate: 28°27′47″N 16°15′38″W / 28.463056°N 16.260556°W28.463056; -16.260556

Lo stadio Heliodoro Rodríguez López o anche Estadio de Tenerife è uno stadio spagnolo di Santa Cruz de Tenerife. Ospita le partite casalinghe del Tenerife ed è lo stadio più grande delle Isole Canarie.[1][2]

L'impianto è stato ideato dagli architetti Marrero Regalado e Carlos Schwartz ed è stato inaugurato il 25 luglio 1925. Le dimensioni del campo da calcio sono di 107x70 m e ha una capacità di 22.948 spettatori. Il nome originale del campo era Stadium e fu cambiato in quello attuale nel 1950.

Lo stadio è stato ristrutturato nel 1949 e nel 2000 seguendo come modelli il Mini Estadi e l'Estadio Alberto Jacinto Armando. Nella prima metà degli anni '90 è stato utilizzato anche per delle partite della Nazionale spagnola.

Eventi sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio