Estadio El Toralín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Estadio El Toralín
El Toralín.jpg
Informazioni
StatoSpagna Spagna
UbicazionePonferrada
Inizio lavori2000
Inaugurazione2000
Pista d'atleticaNo
Ristrutturazione2006, 2011
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 x 70 m
ProprietarioComune di Ponferrada
Uso e beneficiari
CalcioPonferradina
Capienza
Posti a sedere8 800
Mappa di localizzazione

Coordinate: 42°33′26.64″N 6°35′59.9″W / 42.5574°N 6.599972°W42.5574; -6.599972

El Toralín è lo stadio di calcio in cui gioca l'SD Ponferradina. Appartiene al Comune di Ponferrada ed è stato inaugurato il 5 settembre di 2000 con la partita tra Ponferradina e Real Club Celta de Vigo (0-2).

Lo stadio è stato ristrutturato una volta. Nel 2006, dopo la promozione Segunda Division B, tutte le tribune sono state ampliate per l'attuale capacità e furono riformate la scatola e le caselle di stampa. Attualmente riunisce le caratteristiche che la UEFA impone alle parti di contestare nelle competizioni internazionali.

La capienza ufficiale è di 8800 spettatori, tutti a sedere, con una affluenza media di 6.000 a 7.000 a match Segunda División B.

Questo stadio ha sostituito la precedente, noto per Fuentesnuevas, che a sua volta ha sostituito il primo terreno delL'SD Ponferradina noto come the "Santa Marta". Con la sua costruzione era destinata a dare spazio al Ponferradina all'interno degli sport urbani (Fuentesnuevas era lontano dal centro della città) e vicino agli impianti sportivi nella parte bassa della città di Ponferrada (arena al coperto, pista di atletica, piscine coperte, ecc.). È stato costruito nella zona detta Toralín, da cui il nome dello stadio.

Le dimensioni sono 105 x 70 m, l'UEFA lo ha adottato per le sue competizioni ufficiali. L'irrigazione è a spruzzo.

L'impianto dispone di una sala stampa, 10 cabine con radio indipendenti e insonorizzate, le piattaforme per le telecamere, situata all'interno della zona coperta tribuna, palestra, sala mensa e le autorità oltre a uffici, sale riunioni, spogliatoi, infermeria, lavanderia, ecc.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]