Estádio das Laranjeiras

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Estádio Manoel Schwartz
Estádio das Laranjeiras
Fluminense - laranjeiras1919.jpg
Veduta dello stadio nel 1919
Informazioni
Stato Brasile Brasile
Ubicazione bairro de Laranjeiras
Rio de Janeiro
Inizio lavori 1905
Inaugurazione  ?
Copertura Parziale
Mat. del terreno Erba
Uso e beneficiari
Calcio Fluminense Fluminense
Capienza
Posti a sedere 8 000
 

L'Estádio das Laranjeiras (port. Stadio delle arance), nome con cui è noto lo Stadio Manoel Schwartz, costruito nel 1905, è lo stadio di calcio più vecchio del Brasile. Si trova a Rio de Janeiro e ha una capienza di 8.000 posti[1]. È lo storico terreno di gioco della Fluminense, che vi fa giocare le proprie rappresentative giovanili[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Brasile-Exeter City del 1914

L'impianto fu costruito con una capacità iniziale di 18.000 unità[2]. Nel 1914 la Nazionale brasiliana di calcio vi disputò la prima partita della sua storia, battendo per 2-0 gli inglesi dell'Exeter City[1].

Venne utilizzato per ospitare tutte le partite delle edizioni del Campeonato Sudamericano de Football (corrispondente all'attuale Copa América) del 1919 e del 1922, ambedue vinte dalla nazionale brasiliana[2][3]. Nel 1988 venne ristrutturato ed ampliato[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c memorialtricolor.com.br Estádio das Laranjeiras, URL consultato il 17 dicembre 2014
  2. ^ a b c fluminense.com.br Estádio e patrono, URL consultato il 18 dicembre 2014
  3. ^ Laranjeiras Stadium Centennial, Observatoriodoflu.com.br, URL consultato il 17 dicembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]