Essere e avere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Essere e avere
Essereavere.png
Una scena del film
Titolo originale Être et avoir
Paese di produzione Francia
Anno 2002
Durata 104 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere documentario
Regia Nicolas Philibert
Produttore Maïa Films
Fotografia Christian Guy
Montaggio Nicolas Philibert
Musiche Philippe Hersant
Premi

Essere e avere è un film del 2002 diretto da Nicolas Philibert, presentato fuori concorso al 55º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film, dai più definito di genere documentario, riprende le vicende di una scuola e dell'ambiente rurale ad essa circostante nel Massiccio centrale francese, (Saint Etienne sur Usson) nel periodo che va dal dicembre 2000 a giugno 2001. Protagonisti 13 bambini di età differente, dai 4 ai 13 anni, riuniti intorno alla figura di un insegnante in procinto di andare in pensione. L'ambiente contadino e i suoi ritmi, la normale vita scolastica, i compiti a casa, i colloqui del maestro con genitori e alunni, le controversie tra piccoli e grandi ne costituiscono il tessuto narrativo, facendo di quest'opera di Nicolas Philibert, un affascinante esperimento filmico, di intenso interesse didattico e morale, premiato, in Francia, da notevole successo di pubblico e critica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 2002, festival-cannes.fr. URL consultato il 7 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN213276049 · GND: (DE7556901-2
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema