Essere e avere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Essere e avere
Essereavere.png
Una scena del film
Titolo originaleÊtre et avoir
Paese di produzioneFrancia
Anno2002
Durata104 min
Generedocumentario
RegiaNicolas Philibert
ProduttoreMaïa Films
FotografiaChristian Guy
MontaggioNicolas Philibert
MusichePhilippe Hersant
Premi

Essere e avere è un film del 2002 diretto da Nicolas Philibert, presentato fuori concorso al 55º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film, dai più definito di genere documentario, riprende le vicende di una scuola e dell'ambiente rurale ad essa circostante nel Massiccio centrale francese, (Saint-Étienne-sur-Usson) nel periodo che va dal dicembre 2000 a giugno 2001. Protagonisti 13 bambini di età differente, dai 4 ai 13 anni, riuniti intorno alla figura di un insegnante in procinto di andare in pensione. L'ambiente contadino e i suoi ritmi, la normale vita scolastica, i compiti a casa, i colloqui del maestro con genitori e alunni, le controversie tra piccoli e grandi ne costituiscono il tessuto narrativo, facendo di quest'opera di Nicolas Philibert, un affascinante esperimento filmico, di intenso interesse didattico e morale, premiato, in Francia, da notevole successo di pubblico e critica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 2002, festival-cannes.fr. URL consultato il 7 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN213276049 · GND: (DE7556901-2
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema