Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Esfarayen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esfarāyen
città
إسفرايين
Localizzazione
Stato Iran Iran
Regione Khorasan settentrionale
Provincia Esfarayen
Circoscrizione Centrale
Territorio
Coordinate 37°04′N 57°30′E / 37.066667°N 57.5°E37.066667; 57.5 (Esfarāyen)Coordinate: 37°04′N 57°30′E / 37.066667°N 57.5°E37.066667; 57.5 (Esfarāyen)
Altitudine 1.244 m s.l.m.
Abitanti 51 321[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Esfarāyen
Esfarāyen

Esfarāyen (persiano: إسفرايين‎‎; in lingua araba Isfarāyīn) è il capoluogo della provincia di Esfarayen, circoscrizione Centrale, nella regione del Khorasan settentrionale. Aveva, nel 2006, una popolazione di 51.321 abitanti.

A poca distanza si trovano le rovine dell'antica Belqeis, una cittadella storica risalente all'epoca safavide[2].

Della città era originario il grande teologo ashʿarita Abū Isḥāq al-Isfarāyīnī (m. 1027-8).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DEENESFR) Stefan Helders, World Gazetteer: Esfarāyen - profile of geographical entity including name variants. [collegamento interrotto]
  2. ^ New discoveries may extend antiquity of Iran’s Belqeis Citadel

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]