Erwin Schwab

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti[1][2]: 83
192220 Oicles[3] 14 settembre 2007
204852 Frankfurt[3] 15 settembre 2007
204873 FAIR[3] 17 settembre 2007
207687 Senckenberg[3] 12 settembre 2007
207901 Tzecmaun 28 ottobre 2008
216390 Binnig[3] 14 febbraio 2008
216433 Milianleo 19 febbraio 2009
221917 Opites[4] 26 settembre 2008
224831 Neeffisis[3] 27 novembre 2006
241418 Darmstadt 31 ottobre 2008
243109 Hansludwig[4] 12 settembre 2007
243440 Colonia[4] 17 marzo 2009
243536 Mannheim 15 marzo 2010
256813 Marburg[3] 11 febbraio 2008
263932 Speyer 22 aprile 2009
264020 Stuttgart 17 agosto 2009
274020 Skywalker[4] 12 settembre 2007
281140 Trier[3] 16 febbraio 2007
283142 Weena[3] 29 dicembre 2008
301061 Egelsbach 28 ottobre 2008
301394 Bensheim 23 febbraio 2009
316042 Tilofranz 19 aprile 2009
325558 Guyane 24 settembre 2009
328477 Eckstein 21 aprile 2009
336698 Melbourne 5 febbraio 2010
343444 Halluzinelle[4] 7 marzo 2010
367436 Siena[4] 27 settembre 2008
376084 Annettepeter 3 novembre 2010
378214 Sauron[3] 14 gennaio 2007
378917 Stefankarge 28 ottobre 2008
379155 Volkerheinrich 18 agosto 2009

Erwin Schwab (Heppenheim, 16 settembre 1964) è un astronomo amatoriale tedesco, di professione ricercatore al GSI.

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di ottantatre asteroidi, effettuate tra il 2006 e il 2010, in parte in collaborazione con Stefan Karge, Rainer Kling e Ute Zimmer.

Gli è stato dedicato l'asteroide 185638 Erwinschwab.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  2. ^ Dati aggiornati al 3 gennaio 2014. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ a b c d e f g h i j In collaborazione con Rainer Kling.
  4. ^ a b c d e f In collaborazione con Stefan Karge.
  5. ^ IAU, Scheda sinottica di 189638 Erwinschwab, minorplanetcenter.net. URL consultato il 3 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]