Episodi di Tutto in famiglia (seconda stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Tutto in famiglia.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Mom's Away (pt. 1) Soli con papà - 1ª parte 26 settembre 2001 2006
2 Mom's Away (pt. 2) Soli con papà - 2ª parte 26 settembre 2001 2006
3 No Rules Niente regole 3 ottobre 2001 2006
4 Perfect Dad Un padre perfetto 10 ottobre 2001 2006
5 Thru Thick and Thin Grassi e magri 17 ottobre 2001 2006
6 He Heard, She Heard Chi si fida dei nostri figli? 24 ottobre 2001 2006
7 Michael's Garden La colonscopia 31 ottobre 2001 2006
8 Let Them Eat Pie La torta dell'intervallo 7 novembre 2001 2006
9 Jay Gets Fired Janet viene licenziata 14 novembre 2001 2006
10 The Whole World is Watching Il mondo ci guarda 21 novembre 2001 2006
11 Letting Go Criceti e bugie 28 novembre 2001 2006
12 Learning to Earn It Soldi facili 12 dicembre 2001 2006
13 Quality Time A ognuno il suo tempo 16 dicembre 2001 2006
14 Get Out Presto che è tardi 23 dicembre 2001 2006
15 Road Trip La gita 30 dicembre 2001 2006
16 Table for Too Many (pt. 1) In troppi a tavola - 1ª parte 6 febbraio 2002 2006
17 Table for Too Many (pt. 2) In troppi a tavola - 2ª parte 6 febbraio 2002 2006
18 Double Date Uscita a quattro 13 febbraio 2002 2006
19 Failure to Communicate Senza parole 20 febbraio 2002 2006
20 Papa Said Knock You Out Occhi neri 27 febbraio 2002 2006
21 Return of the wall Il ritorno del muro 4 marzo 2002 2006
22 Working Relationship Rapporti di lavoro 20 marzo 2002 2006
23 Jr. Kyle, Boy Genius Quel gran genio di Junior Kyle 27 marzo 2002 2006
24 Back Story L'impostore 3 aprile 2002 2006
25 Make Over Cambiare look 1º maggio 2002 2006
26 The Bowling Show Serata al bowling 8 maggio 2002 2006
27 Jr. Gets His License Junior prende la patente 15 maggio 2002 2006
28 Anniversary (pt.1) L'anniversario - 1ª parte 22 maggio 2002 2006
29 Anniversary (pt.2) L'anniversario - 2ª parte 22 maggio 2002 2006

Soli con papà - Parte 1[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jay non c'è e per Michael è dura occuparsi di tutto. Kady fa i capricci e il padre cerca di consolarla, intanto dalla camera di Claire salta fuori un test di gravidanza positivo.

Soli con papà - Parte 2[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael scopre di chi era il test di gravidanza. Intanto, racconta a Kady di quando è nata (anche se con versioni a dir poco bizzarre) e spiega a Junior che i suoi non sono veri amici.

Niente regole[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Jay è ancora assente, i ragazzi si ribellano alle regole. Michael lascia loro piena libertà, e i ragazzi si alleano per vincere contro il padre. Kady è la prima a cedere, mentre Claire resiste fino a quando Michael la invita al concerto dei Backstreet Boys. Junior resiste fino a quando Michael lo fa dormire in giardino.

Un padre perfetto[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I ragazzi si lamentano. Michael, ai loro occhi, è diventato un tiranno. E così indicono una riunione per illustrare come dovrebbe essere un "papà ideale". Junior lo immagina come una grande rap star che gli permette di avere successo con le ragazze, ma Michael gli fa notare che in questo modo lui sarebbe tutto tranne che un buon padre. Claire vorrebbe che suo padre fosse il manager di una boy band che canta canzoni per lei, ma Michael le fa notare che probabilmente la boy band potrebbe preferire qualcun altro a lei. Kady vorrebbe che suo padre fosse un tipo allegro e canterino (in stile Barney & Friends) che risolve tutti i problemi con una canzoncina, ma Michael le fa notare che la vita non può essere tutta rose e fiori. Infine, Michael illustra la sua idea di figli ideali. Lui li vorrebbe studiosi, altruisti e amorevoli e vorrebbe addirittura che Kady rimanesse sempre piccola come l'attore Gary Coleman, ma i ragazzi gli fanno notare che se fossero sempre così, dopo un po' potrebbero risultare strani. I Kyle concludono la riunione di famiglia accettandosi così come sono.

Grassi e magri[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo sei settimane di assenza, Janet torna finalmente a casa. I figli sono felicissimi, e Michael lo è ancora di più. Così decide di prepararle una romantica cenetta. Quando Janet apre la porta, Michael resta di sasso: è ingrassata di moltissimi chili in California. Inizialmente, Michael cerca di fingere di non notare niente per non offendere Janet, si fa pure dare delle pillole speciali dal consulente matrimoniale per fare sesso con lei senza problemi. Janet, ignara, rimane così impressionata dalle prestazioni sessuali del marito da decidere di rimanere grassa. A questo punto, Michael le fa capire che non deve esagerare con il cibo. Janet si arrabbia molto. Successivamente, Michael le chiede scusa e Janet gli fa capire che lei lo amerebbe anche se fosse grasso; così anche Michael decide di ingrassare, ma dopo aver sognato tutta la sua famiglia grassa, ossessionata dal cibo e a rischio di salute, Janet decide di mettersi a dieta e Michael ne è sollevato.

Chi si fida dei nostri figli?[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Claire vuole andare a una festa. Michael glielo nega, poi le permette di andare a dormire da un'amica. Ma poco dopo intercetta una telefonata tra Claire ed Erika e decide di farla pagare alla figlia. Kady fa la spia in cambio di liquirizie ma alla fine tutti i nodi verranno al pettine.

La colonscopia[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael confida al dottor Cleaver la sua difficoltà ad urinare. Il dottore gli fa subito l'esame della prostata, consigliando poi una colonscopia. Michael si rifiuta ma Janet riuscirà a convincerlo a farla. Intanto, Claire approfitta della sete di cultura della madre per farsi fare un compito sulle balene. Quando Michael fa notare questo particolare alla moglie, Janet fa comunque una ricerca, ma se la tiene tutta per sé.

La torta dell'intervallo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael scopre che la torta che a metà tempo di una partita in TV lui è solito mangiare, è sparita. È l'inizio di una bizzarra punizione per i figli finché il "colpevole" non confesserà, ma sarà una tortura anche per Janet che cerca di stare a dieta.

Janet viene licenziata[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Janet è molto disperata: è stata licenziata. Mentre Michael nasconde a stento la sua gioia, Janet diventa una zelante casalinga, ma poi, grazie a Junior e Claire, si calma e torna serena. Inoltre, quando il suo capo si rende conto di aver sbagliato ad averla licenziata, le dà la possibilità di ritornare a fare l'agente di cambio, ma Janet rifiuta perché si è resa conto che da quando ha smesso di lavorare, ha avuto modo di conoscere meglio la sua famiglia.

Il mondo ci guarda[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Janet compra a Junior un nuovo computer con vari accessori. Intanto, scoppia una discussione tra la stessa Janet e Michael in quanto quest'ultimo è preoccupato per il figlio perché pensa possa fare un cattivo uso di Internet. Presto i due fanno pace "alla loro maniera" nella stanza di Junior. Non sanno però, che la Webcam del figlio rimane accesa 24 ore su 24 e proietta l'immagine della stanza sul Web. Adesso mezzo mondo sa della pace fatta tra Michael e Janet.

Criceti e bugie[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Per disgrazia, Michael uccide il criceto di Kady. Dopo aver riflettuto, decide di non dirle niente, e l'ignara Kady tratta la bestiola come se fosse ancora viva. Intanto Claire si finge malata, ma Michael nota un ragazzo nascosto dietro la siepe.

Soldi facili[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Junior, Claire e Kady hanno speso tutta la loro paghetta in un solo giorno. Michael, piuttosto seccato, decide allora di far capir loro il valore del denaro. Così, Claire apre un salone di bellezza in casa ma usa tutti i prodotti di Janet. Kady prova a vendere limonata ma, su suggerimento di due sue amiche, vende molti oggetti dei suoi genitori. Junior, invece di trovarsi un lavoretto, guadagna dei soldi giocando d'azzardo, fino a quando Michael, con uno stratagemma, gli fa capire che è sbagliato.

A ognuno il suo tempo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael sostiene che avere del tempo da dedicare a sé stesso è un diritto. L'idea irrita Jay ma trova d'accordo il consulente matrimoniale a cui si rivolge. Junior è infastidito da Claire che vorrebbe venire con lui in posti dove va anche il ragazzo che le piace, ma Michael lo convince ad accontentarla in modo che lui, in quanto fratello maggiore, possa proteggerla da eventuali pericoli.

Presto che è tardi[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I Kyle sono invitati a un matrimonio. Ma 15 minuti prima della cerimonia nessuno, Michael escluso, è pronto. Un disastro a cui se ne aggiungeranno altri, fino a quando, proprio nel momento in cui i Kyle si mettono in viaggio, un messaggio lasciato in segreteria da parte dell'antipatica zia Evelyn, rivela che il matrimonio è stato annullato.

La gita[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Janet ha organizzato una gita in macchina per visitare la casa di Paul Revere, popolare eroe americano. Ma durante il viaggio i nervi di tutti, soprattutto quelli di Janet e Claire che sono in pre-allarme, sono messi a dura prova.

In troppi a tavola (pt.1)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael, alla pompa di benzina, litiga con un uomo (Stewart) che ha impiegato un'ora per fare il pieno. Tornato a casa, si lascia convincere da Jay a portare tutta la famiglia in un ristorante giapponese.

In troppi a tavola (pt.2)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Al ristorante con Jay e figli, Michael si sente subito a disagio. E le cose peggiorano quando scopre con chi deve dividere il tavolo, ovvero Stewart.

  • Altri interpreti: Marina Malota (Lisa), Andy Morrow (Jason), Rolando Molina (Addetto al parcheggio), Mark Alexander (Barista), Larry Miller (Mr. Tyler), Kelly Coffield Park (Mrs. Tyler), Lauren Tom (Direttrice di sala), Jonathan Schmock (Manager).

Uscita a quattro[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Double Date

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Claire è alle prese con il suo primo appuntamento: infatti Tony le ha chiesto di uscire. Michael accetta, ma ad una condizione: Janet e lui usciranno con loro. E Claire s'infuria e ci rimane male.

Senza parole[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dato che i genitori di Michael si parlano per interposta persona, e dato che stasera saranno a cena a casa dei Kyle, Janet convince Michael a dire loro qualcosa al riguardo.

  • Nota: L'episodio era stato originariamente programmato per essere il finale della prima serie ma per sconosciute ragioni la ABC ha deciso di inserirlo in questa stagione. Questo è il motivo per cui l'attrice Jazz Raycole interpreta Claire. Un titolo alternativo di questo episodio è "Problemi di comunicazione"

Occhi neri[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael vuole combattere l'invecchiamento allenandosi a boxe. Mentre scherza riguardo a questo con Janet, quest'ultima si tira accidentalmente un pugno su un occhio. Successivamente Junior ascolta una conversazione telefonica tra Claire e Tony e, travisandone il significato, pensa che i due abbiano intenzione di copulare. Si allena assieme al padre a cui fa anche un occhio nero. Ma quando decide di sfidare Tony, ottiene solo un altro occhio nero e una figuraccia nello scoprire che la telefonata riguardava un allenamento di baseball. Claire lo ringrazia comunque per aver cercato di difendere il suo onore, come un bravo fratello maggiore.

  • Altri interpreti: Andrew McFarlane (Tony), Philp Daniel Bolden (Devon)

Il ritorno del muro[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Janet allena la squadra in cui gioca Kady, ma ha un così esagerato spirito agonistico che Michael deve sostituirla. Così Janet infastidita decide di allenare una squadra avversaria con cui poi Michael e le ragazze si dovranno battere. A discapito delle prestazioni però.

Rapporti di lavoro[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Janet non ne può più di occuparsi sempre della casa e dei figli e riesce a convincere Michael a darle un lavoro nella sua ditta, ma il suo entusiasmo per questa nuova esperienza è talmente forte da renderla invadente (s'impossessa in parte dell'ufficio di Michael e prende le decisioni al posto suo). Disperato, Michael si fa convincere da Junior a licenziare Janet, ma lei si arrabbia tanto. Alla fine Michael riesce a farsi perdonare e riassume Janet. Claire prova a regalare il suo vecchio pupazzo di E.T. a Kady, ma la piccola non lo vuole, fino a quando guarda il film insieme alla sorella e cambia idea.

Quel gran genio di Junior Kyle[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Janet e Michael rimangono stupiti quando vengono a sapere che Junior, da sempre considerato uno stupido, ha preso 1600 su 1600 al test di ammissione al college: per questo lo trattano come un "genio incompreso". Sfortunatamente, si è trattato di un errore e quando Michael e Janet lo rivelano a Junior, il ragazzo ci rimane malissimo e pensa addirittura di lasciare la scuola, ma dimostrerà di essere comunque intelligente dopo aver costruito da solo un difficile scivolo per Kady.

L'impostore[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I ragazzi stuzzicano Michael dicendogli che sta diventando vecchio. E Michael, per avere la rivincita, li sfida in una intrepida partita a Twister. Farà finta di avere un dolore alla schiena e ne approfitterà per rimanere a letto, servito e riverito. Ma non durerà molto.

Cambiare look[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Confrontandosi con una ex-compagna di scuola di Michael, ancora uno schianto nonostante abbia avuto più figli di lei, Jay si sente inadeguata. Seguendo il consiglio di Claire, decide di cambiare look. Nella sua scuola, Junior entra nello spogliatoio delle ragazze per guardarle spogliarsi, ma al loro posto, guarderà la loro grassa allenatrice.

Serata al bowling[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael, che avrebbe preferito restare a casa a guardare la boxe, viene trascinato al bowling. E chi incontra? Stuart Tyler. Ed è lotta all'ultimo birillo.

Junior prende la patente[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Junior prende la patente, e chiede a Michael e a Janet di usare la loro auto, ma loro si fanno negare. In realtà, Michael aveva già comprato un'auto moderna per il figlio, ma Junior comprerà un vecchio catorcio. Alla fine, i due fanno pace, e Michael dice a Junior che sarà suo socio per sempre, riuscendo ad aggiustare la vecchia auto. Intanto, Claire deve posare per una foto dell'annuario, ma le viene un terribile mal di denti e le si gonfia una guancia. Janet approfitta della situazione per far capire a sua figlia che non dovrebbe essere troppo vanitosa e che dovrebbe concentrarsi anche sul suo cervello e non solo sul suo corpo.

L'anniversario (pt.1)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Janet è disperata perché sospetta che Michael si sia dimenticato del giorno del loro anniversario. Per questo chiede ai figli di scoprire qualcosa. Ma non sa che le sta preparando una sorpresa! Intanto Claire ha problemi di cuore.

L'anniversario (pt.2)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I sospetti di Janet continuano, ma alla fine tutto andrà per il meglio e il marito le farà una sorpresa che non si sarebbe mai aspettata, ovvero un secondo matrimonio, più romantico rispetto al primo.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione