Episodi di Haven (quinta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Haven (serie televisiva).

La quinta e ultima stagione della serie televisiva Haven, composta da 26 episodi, è stata divisa in due parti:[1] la prima è stata trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti dal canale via cavo Syfy dall'11 settembre 2014; la seconda è andata in onda sulla stessa emittente dall'8 ottobre 2015.[2][3]

In Italia la stagione è inedita.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
Prima parte
1 See No Evil 11 settembre 2014
2 Speak No Evil 18 settembre 2014
3 Spotlight 25 settembre 2014
4 Much Ado About Mara 2 ottobre 2014
5 The Old Switcheroo (Part 1) 10 ottobre 2014
6 The Old Switcheroo (Part 2) 17 ottobre 2014
7 Nowhere Man 24 ottobre 2014
8 Exposure 31 ottobre 2014
9 Morbidity 7 novembre 2014
10 Mortality 14 novembre 2014
11 Reflections 21 novembre 2014
12 Chemistry 28 novembre 2014
13 Chosen 5 dicembre 2014
Seconda parte
14 New World Order 8 ottobre 2015
15 Power
16 The Trial of Nathan Wuornos 15 ottobre 2015
17 Enter Sandman 22 ottobre 2015
18 Wild Card 29 ottobre 2015
19 Perditus 5 novembre 2015
20 Just Passing Through 12 novembre 2015
21 Close to Home 19 novembre 2015
22 A Matter of Time 26 novembre 2015
23 Blind Spot 3 dicembre 2015
24 The Widening Gyre 10 dicembre 2015
25 Now 17 dicembre 2015
26 Forever

See No Evil[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: See No Evil
  • Diretto da: Shawn Piller
  • Scritto da: Matt McGuinness e Gabrielle Stanton

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ad Haven un terremoto distrugge il faro e con esso la porta di accesso tra i due Mondi. Tutti i personaggi che erano nella grotta vengono catapultati in varie parti della città. Duke si ritrova sulla spiaggia ed inizia subito la ricerca di Jennifer. Vince accompagna il fratello Dave in ospedale che ferito da un proiettile nelle vicissitudini nel faro. Nathan si ritrova nel bosco e sentendosi chiamare da Audrey le va subito incontro per abbracciarla. Ma Mara ha ormai prevaricato la personalità di Audrey, immobilizza Nathan e va in cerca delle sottilità (così ella chiama i passaggi tra i Mondi) e di Jennifer, l'unica che potrebbe fare da tramite per contattare William. Tali aperture sono narrate nelle leggende dei Míkmaq riportate sul diario di Caboto, che Vince consulta. Intanto in città compare un nuovo Problema: alcune persone muoiono subito dopo che gli occhi e la bocca gli si cuciono con un filo che nessuno strumento riesce a tagliare, problema "terminato" da un antenato di Duke ma che egli stesso ha ripristinato quando ha sanguinato nel faro. Mentre Nathan cerca di far ragionare Mara intenta a provare una "sottilità", cercando di convincerla che Audrey è ancora dentro di lei, ella gli spara e se ne va.

Speak No Evil[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Speak No Evil
  • Diretto da: Shawn Piller
  • Scritto da: Matt McGuinness & Gabrielle Stanton

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Mara continua nella sua ricerca delle sottilità, Duke diffonde un "problema" che cuce gli organi sensoriali ( le tre scimmiette) delle persone che potrebbero essere in grado di dargli brutte notizie riguardo a Jennifer. Il corpo di Jennifer in effetti viene ritrovato in acqua già privo di vita e sarà Nathan ad informare Duke di ciò, rimanendo vittima del problema ma nel contempo riuscirà a far sì che egli riesca a superare il peso della perdita della ragazza. Vince, dando priorità alla salute del fratello Dave piuttosto che alla sicurezza del paese deve cedere suo malgrado il comando della guardia a Dwight, quest'ultimo supportato anche dagli uomini stessi della guardia. Mara cerca le palline di etere in possesso di Nathan ma viene catturata da quest'ultimo con uno stratagemma. Ancora semi cosciente, emerge in Mara la personalità soffocata di Audrey che dice a Nathan di essere "li dentro" e lo prega di insistere nell'aiutarla, appena prima che Mara, inconsapevole di questo, si riprenda. Nathan decide allora di non consegnare Mara alla guardia, così come aveva concordato con Dwight ma di portarla in un luogo nascosto.

Spotlight[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Spotlight
  • Diretto da: T.W. Peacocke
  • Scritto da: Speed Weed & Shernold Edwards

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nathan mette al corrente Duke della doppia personalità di Audrey/Mara ed in seguito porta costei in un rifugio di famiglia, per difenderla dagli uomini della guardia che la stanno cercando. Successivamente vengono raggiunti alla baita da Duke ed in tale frangente i due amici adottano un artificio psicologico al fine di far entrare in conflitto le due personalità della donna e fa sì che quella di Audrey riesca a controbattere quella predominante di Mara. Nel mentre irrompe Dwight con alcuni uomini della guardia.

Much Ado About Mara[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Much Ado about Mara
  • Diretto da: T. W. Peacocke
  • Scritto da: Speed Weed & Shernold Edwards

Trama[modifica | modifica wikitesto]

The Old Switchheroo (Part 1)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Old switchheroo (Part 1)
  • Diretto da: Jeff Ronfroe
  • Scritto da: Cindy McCreery & Scott Shepherd

Trama[modifica | modifica wikitesto]

The Old Switchheroo (Part 2)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Old switchheroo (Part 2)
  • Diretto da: Jeff Ronfroe
  • Scritto da: Cindy McCreery & Scott Shepherd

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nowhere Man[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Nowhere Man
  • Diretto da: Rob Lieberman
  • Scritto da: Brian Millikin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Exposure[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Exposure
  • Diretto da: Rob Lieberman
  • Scritto da: Nick Parker

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Morbidity[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Morbidity
  • Diretto da: Rick Bota
  • Scritto da: Speed Weed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mortality[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Mortality
  • Diretto da: Rick Bota
  • Scritto da: Adam Higgs

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Reflections[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Reflections
  • Diretto da: Grant Harvey
  • Scritto da: Shernold Edwards

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Chemistry[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Chemistry
  • Diretto da: Grant Harvey
  • Scritto da: Y. Shireen Razack

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Chosen[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Chosen
  • Diretto da: Shawn Piller
  • Scritto da: Matt McGuiness

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael O'Connell, Syfy Renews 'Haven' for Season 5, Doubles Episode Order, in hollywoodreporter.com, 28 gennaio 2214.
  2. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, Syfy Sets Haven Season 5 Premiere Date, in tvline.com, 7 agosto 2014.
  3. ^ (EN) Jorge Solis, 'Haven' Season 5B Promo: Emily Rose, Lucas Bryant, Eric Balfour Set October Premiere Date!, in mstarz.com, 7 agosto 2015. URL consultato il 18 agosto 2015.