Episodi di Aiutami Hope! (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Aiutami Hope!.

La terza stagione della serie televisiva Aiutami Hope! è stata trasmessa dal 2 ottobre 2012 al 28 marzo 2013 sul canale statunitense Fox.

In Italia la stagione andrà in onda in prima visione sul canale satellitare Fox dal 4 giugno 2013.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Not Indecent, But Not Quite Decent Enough Proposal Una diabolica eredità 2 ottobre 2012 4 giugno 2013
2 Throw Maw Maw from the House (Part 1) Giù le mani da nonna (1ª parte) 9 ottobre 2012 11 giugno 2013
3 Throw Maw Maw from the House (Part 2) Giù le mani da nonna (2ª parte) 16 ottobre 2012  18 giugno 2013
4 If a Ham Falls in the Woods... Corso pre-matrimoniale 23 ottobre 2012  25 giugno 2013
5 Don't Ask, Don't Tell Me What To Do Madre in affitto 30 ottobre 2012  2 luglio 2013
6 What Up, Bro? Che si dice fratello? 13 novembre 2012  9 luglio 2013
7 Candy Wars Il piccolo pellegrino 20 novembre 2012 16 luglio 2013
8 The Walk for the Runs Marcia di beneficenza 27 novembre 2012 23 luglio 2013
9 Squeak Means Squeak Lo scoiattolo maniaco 4 dicembre 2012 30 luglio 2013
10 The Last Christmas L'ultimo Natale 11 dicembre 2012  30 luglio 2013
11 Credit Where Credit is Due Ritorno al passato 8 gennaio 2013 6 agosto 2013
12 Lord of the Ring Pegno d'amore 15 gennaio 2013  13 agosto 2013
13 What Happens at Howdy's Doesn't Stay at Howdy's Festa con sorpresa 22 gennaio 2013  20 agosto 2013
14 Modern Wedding Matrimonio in diretta 29 gennaio 2013 20 agosto 2013
15 Yo Zappa Do (Part 1) Hope Show (Prima parte) 29 gennaio 2013  27 agosto 2013
16 Yo Zappa Do (Part 2) Hope Show (Seconda parte) 5 febbraio 2013 27 agosto 2013
17 Sex, Clown and Videotape Sesso, clown e videotape 5 febbraio 2013 3 settembre 2013
18 Arbor Daze Tradizioni di famiglia 19 febbraio 2013  3 settembre 2013
19 Making the Band Compleanni baby rock 26 febbraio 2013  10 settembre 2013
20 The Old Girl L'ex ragazza 26 febbraio 2013 10 settembre 2013
21 Burt Mitzvah: The Musical Il musical 28 marzo 2013  17 settembre 2013
22 Mother's Day La festa della mamma 28 marzo 2013 17 settembre 2013

Una diabolica eredità[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Not Indecent, But Not Quite Decent Enough Proposal
  • Diretto e scritto da: Greg Garcia

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alla veglia per il funerale della nonna di Sabrina, la famiglia Chance incontra per la prima volta la madre della ragazza, Tamara. In un video lasciato dalla nonna, si scopre che ha lasciato in eredità la casa alla nipote, ma solo se si sposerà. Secondo Jimmy e Sabrina, così come Burt e Virginia, questa è l'occasione giusta per dare un'opportunità di vita a Hope e crescere in un'abitazione sana. I due affermano di avere già pensato al matrimonio, ma Sabrina da quand'era piccola sogna una proposta che sia all'altezza dei suoi desideri, e così Jimmy le promette che realizzerà la sua volontà. Facendosi aiutare da Frank e Shelley, Jimmy decide di mettere in atto tutte le idee proposte invece che sceglierne una. Al momento della fatidica proposta, nonostante la volontà di fare una sorpresa, Sabrina sa già che Jimmy è intenzionato a chiederle la mano. Così Virginia le consiglia di fingere l'entusiasmo che molte volte le donne sono costrette a dimostrare per l'impegno degli uomini, che credono di compiere gesti eclatanti e di fargli provare sensazioni che non hanno mai provato. Dopo il "sì" esasperato, durante i festeggiamenti Frank mostra agli ospiti un video di foto che ha preparato per i due futuri sposi; tra le foto ci sono anche alcune di Jimmy da adolescente durante la fase "gotica", e una di Sabrina insieme alla mamma prima del lifting al naso e quando era bruna. Grazie a queste foto, sia Jimmy che Tamara, si accorgono di essersi già conosciuti molti anni prima: infatti i due un tempo si sono baciati in un parcheggio dopo essersi incontrati. Tamara insieme a Virginia e Burt, incitano Jimmy a non rivelare nulla a Sabrina, ma il ragazzo è sempre più preso dal rimorso e dall'incapacità di mantenere una bugia, tanto che rivela tutto a Sabrina con una dichiarazione del suo sincero amore per lei. Sabrina, colpita dalle parole, lo perdona.

Giù le mani da nonna (1ª parte)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio si apre con Burt e Virginia che mettono un chiavistello alla porta della camera della nonna, poiché Maw Maw anche di notte si ritrova a girare per la casa combinando guai come accendere il gira dischi o truccare Burt e Jimmy mentre dormono. Intanto Sabrina è al lavoro con Jimmy, che indossa una maglia con su scritto "Sono con uno stupido" indicando le parti intime. Sabrina gli chiede se abbia intenzione di indossare quella ridicola maglietta anche la sera a cena. Frank incita Jimmy a non assecondare le pretese della fidanzata e ad essere se stesso. A casa, Hope e Maw Maw si litigano una caramella, mettendo in evidenza il comportamento bambinesco della nonna; intanto alla porta bussa un'assistente sociale, con la fissa per i gatti. Burt e Virginia credono che la ragazza sia venuta a casa Chance per denunciare la scarsa capacità di crescere Hope e di alcuni modi poco sani di comportarsi con lei, come asciugarla in giardino con lo spazza foglie o portarla in carrozzina con lo skateboard. Sabrina e Jimmy tentano così di eliminare in casa qualsiasi prova mentre l'assistente è in salotto. In realtà alla vista di Hope, la ragazza afferma che la denuncia riguardava un bambino di cinque anni che è stato visto fare "crowd surfing" ad un concerto di Smokey Floyd; si scopre però che il bambino in questione è Jimmy, e la denuncia risulta essere di ben 10 anni fa. Risolto l'equivoco, a causa dei ritardi dell'assistenza, la ragazza si accorge che in casa c'è un'altra persona ad essere malmenata fisicamente: Maw Maw. Così dopo aver interrogato la nonna sui soprusi subiti, denuncia la famiglia. Virginia e Burt per non permettere alla nonna di essere portata via, tentano di farla visitare così che le si diagnostichi le sue continue perdite di lucidità, ma ciò deve accadere solo nei momenti di follia della nonna e intanto sono costretti a non abusare fisicamente di lei utilizzando i tipici giochetti che hanno sempre usato per tenerla a freno. L'assistente sociale torna in data stabilita a far visita alla famiglia, per controllare se si stanno comportando in modo sano con la nonna. Ma ciò non è sufficiente, perché l'assistente afferma che comunque abusavano di lei mentalmente, visto che la nonna si lascia sfuggire che Virginia le aveva detto che la ragazza, se l'avesse portata via, le avrebbe fatto l'elettroshock. Maw maw allora viene portata via.

Aiutami Hope!
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione