Eparchia di Zahleh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eparchia di Zahleh
Eparchia Mariamnensis Maronitarum
Chiesa maronita
Eparca Joseph Mouawad
Sacerdoti 34 di cui 17 secolari e 17 regolari
1.470 battezzati per sacerdote
Religiosi 17 uomini, 25 donne
Battezzati 50.000
Parrocchie 33
Erezione 4 agosto 1977
Rito antiocheno
Cattedrale San Marone
Indirizzo Evêché Maronite, Haouch-el-Omara, Zahleh, Liban
Dati dall'Annuario pontificio 2015 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Libano

L'eparchia di Zahleh dei Maroniti (in latino: Eparchia Mariamnensis Maronitarum) è una sede della Chiesa maronita in Libano. Nel 2014 contava 50.000 battezzati. È retta dall'eparca Joseph Mouawad.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia comprende la città e il territorio di Zahleh, nella valle della Beqa'. Qui si trova la cattedrale dedicata a san Marone.

Il territorio è suddiviso in 33 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia fu eretta il 4 agosto 1977 e subito unita alla sede di Baalbek. Le due sedi furono separate il 9 giugno 1990.

Il nome ecclesiastico Mariamnensis fa riferimento all'antica sede bizantina di Mariamme, oggi in Siria.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Georges Scandar † (9 giugno 1990 - 8 giugno 2002 ritirato)
  • Mansour Hobeika † (12 settembre 2002 - 28 ottobre 2014 deceduto)
  • Joseph Mouawad, dal 14 marzo 2015

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia al termine dell'anno 2014 contava 50.000 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1990 17.000 ? ? 11 4 7 1.545 7 32 26
1999 49.520 ? ? 42 16 26 1.179 26 33 33
2000 49.853 ? ? 29 16 13 1.719 13 34 33
2001 50.166 ? ? 29 16 13 1.729 13 34 33
2002 50.391 ? ? 31 16 15 1.625 15 34 33
2003 50.573 ? ? 33 15 18 1.532 18 34 33
2004 50.777 ? ? 34 16 18 1.493 18 27 33
2009 48.792 ? ? 36 19 17 1.355 17 24 33
2010 48.995 ? ? 34 17 17 1.441 17 24 33
2014 50.000 ? ? 34 17 17 1.470 17 25 33

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi